fbpx

I Biscotti di Natale della Rosi Orangenstangen – Bastoncini all’arancio

Narra la leggenda che Babbo Natale gradisca trovare nelle case durante la faticosa notte di Natale un bicchiere di latte e qualche biscotto da sgranocchiare mentre riparte con la sua slitta trainata dalle renne.

Per questo la tradizione dei biscotti di Natale è uno di quegli appuntamenti che hanno il sapore delle feste. Esiste un posto in Val di Cembra dove il Natale si aspetta anche per i biscotti della Rosi. Sacchettini di delizie dai sapori speziati che rendono speciale il Natale

Grande successo hanno i biscotti dall’aroma di arancio che si combina in un’estasi del palato con il cioccolato amaro.

Per la preparazione occorrono:

  • 250 grammi di farina
  • 1 cucchiaino raso di lievito
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • mezza buccia grattuggiata di un arancio biologico e non trattato
  • 175 grammi di burro o margarina
  • 50 grammi di cioccolato amaro
  • 50 grammi di mandorle in fette sottili per la decorazione a piacere

Si proceda con l’impastare tutti gli ingredienti avendo ammorbidito il burro o la margarina in modo da renderla facile alla lavorazione ed aggiungendo farina, zucchero, lievito, zucchero vanigliato e la buccia d’arancio. Con le mani impastare fino a formare un panetto morbido.

Quando il panetto risulta ben lavorato lo si riponga in frigo per circa un’ora

Dopo aver lasciato riposare l’impasto lo si lavori sulla pianatoia formando dei cilindri arrotolati della grossezza di un grosso pennarello e lo si tagli nella lunghezza di circa 5 centimetri

Disposti sulla placca del forno coperta da carta da forno si faccia cuocere i biscotti circa 8 o 10 minuti a temperatura di 200 gradi

Quando i biscotti saranno cotti lisi tolga dal forno e li si lasci raffreddare su una grata

Nel frattempo si sciolga la cioccolata e la ghiaccia di cioccolato ottenuta dovrà essere pennellata su metà del biscotto. A piacere si possono applicare le foglioline di mandorle sulla cioccolata e quindi attendere che condensi

credit ph Sarah Melchiori

 

I Biscotti di Natale della Rosi Orangenstangen – Bastoncini all’arancio ultima modifica: 2016-12-21T10:57:04+02:00 da Katja Casagranda
Katja Casagranda
Katja Casagranda insider della cultura spettacolo locale, freelance (traduzione che sta per molto free e sempre lanciata sul pezzo), quella giusta via di mezzo fra Lara Kroft e Paperetta Ye Ye, che in curriculum tiene pacchi di ritagli di giornale Trentino stipati e coccolati con amore materno come figli che prima o poi dovrà lasciar andare al loro destino.

#vistopervoi Musica Macchina toglie dalla nicchia la musica colta contemporanea

Next Story »

Evanescence – Unica data Italiana 4 luglio a Milano: Scatta la prevendita il 22 dicembre ore 10

La sai l’ultima?

  • Arco in Vintage – La vera festa vintage è qui!

    1 mese ago

    ARCO IN VINTAGE - BACK TO THE 80'SLa sola festa #Vintage che saprà dare fondo a tutte le vostre fantasie. Voleremo insieme negli anni '80 con tanta musica, con ...

    Read More
  • La Notte dei Talenti

    1 mese ago

    Inizieremo alle 19.00 con un breve check sound. Durante la cena (prenotate il vostro posto) potrete cantare soli, in gruppo, in compagnia dei nostri talenti che si ...

    Read More
  • Calavintage 2019

    1 mese ago

    Si tratta di un week end, a volte allargato, di ottima musica anni 50-60: si va dalla musica Italiana anni 60, al Rock’n Roll, dal Boogie al ...

    Read More
  • APERITIVOENDRIZZI

    2 mesi ago

    Share this on WhatsAppAPERITIVOENDRIZZI Tramonto, Trentodoc, vino, relax e amici La musica del vino nel bicchiere, il gusto delle cose preparate con cura, il benessere del tempo ...

    Read More
  • 9° Memorial Mauro Conotter

    2 mesi ago

    L'evento si svolgerà al Parco pubblico di Roncafort Sabato 20 luglio 2019, dalle 15:00 fino alle 24:00.

    Read More
  • Ritorna anche quest’anno TrentoDOC al Castello

    3 mesi ago

    L’ingresso all’evento è a pagamento, fino alla capienza massima autorizzata Venerdì 31 maggio: 14 € con calice di Trentodoc, 20 € con calice di Trentodoc e piatto. ...

    Read More
  • Il fiume che non c’è

    4 mesi ago

    Non è una rilettura del passato ma un pensiero creativo sul presente. E sul futuro. 18 maggio 2019

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X