AGENDA FINE GIUGNO TRENTINO

Ultimo fine settimana di Giugno in Trentino tutto da vivere. Per chi arriva, chi risiede e chi passa, in Trentino ci sono varie occasioni da non perdere per un fine settimana da vivere a pieno.

In mancanza di idee e indecisi sul da farsi, la agenda fine Giugno Trentino ve la stiliamo noi. L’entusiasmo lo mettete voi!

  • Proseguono gli appuntamenti che inseriscono la musica in contesti della natura. E che natura! Domenica ore 12 merita la gita al Laghetto delle Prese di RONCEGNO TERME. Non solo per il panorama, ma anche per il concerto di Chiara Galiazzo. Da XFactor al Lagorai passando per Sanremo, Lagorai d’Incanto promette un vero spettacolo immerso nella natura. Info www.lagoraid’incanto.it oppure www.visitvalsugana.it.
  • Vale la gita fuori porta a MERANO dove per tutto il fine settimana va in scena Asfaltart Festival d’arte di strada. Tre giornate tutte da vivere ed assaporare per le vie del centro.
  • Per un pubblico curioso l’incontro con il performer Ludovico Palavidini che alle ore 18 reinventa oggetti di recupero raccolti al CRM di Rovereto con cui da vita ad una performance teatrale. L’appuntamento gratuito ma su prenotazione è venerdì ore 18 al Mart di ROVERETO. Info e iscrizioni qui
  • L’intramontabile fascino dei castelli si arricchisce anche quest’anno con la performance teatrale inserita nel cartellone Dicastelloincastello. Domenica doppia replica ore 15 e ore 16.30 a Castel Caldes in VAL DI SOLE per La leggenda di Olinda. Info e biglietti www.centrosantachiara.it.
  • In citta di TRENTO proseguono i festeggiamenti delle VIGILIANE. Per info dettagliate e programma qui
  • Ed è voglia di Sagra a NAGO dove il fine settimana si festeggia la Sagra di San Vigilio. Animazione, cucina e divertimento per tutti in agenda per tre giornate piene di eventi.
  • Vale la gita a CASTELLO TESINO la competizione artistica che fino a sabato vede sfidarsi sei artisti professionisti impegnati nella realizzazione di altrettante opere pittoriche sui muri delle case del luogo. Info www.visitvalsugana.it.
  • Rimanendo sempre nei paraggi sabato dalle ore 17 in poi a CINTE TESINO si tiene la Festa dei Porteghi. Passeggiata gastronomica per le vie del centro. Info www.visitvalsugana.it.
  • Fra natura arte e gastronomia l’evento di domenica ore 11 a TENNA. Presso la Pineta di Alberè infatti si tiene un pic nic con intrattenimento musicale per la presentazione dell’opera scultorea Torre di Alberè di Aran Ndimurwanko. Info www.visitvalsugana.it.
  • Potrebbe essere l’occasione per una gita la performance di Little Fun Palace stazionata al Rifugio Vajolet di VIGO DI FASSA. Per chi si trovasse a fare gita al Rifugio incontrando uno roulotte sappia che si tratta di un incontro artistico firmato OHT. Alle ore 15 ospite è Annibale Salsa in una conversazione sul paesagio. Info e accesso qui
  • Voglia di Street food? Per tutto il fine settimana il centro di MEZZOLOMBARDO sarà lo scenario di Mezombart Street Food con le migliori ghiottonerie del cibo da strada.
  • Fine settimana pregno di eventi con un’agenda fitta quella per il V Simposio del Beghel. Tre giornate di arte, musica, natura, gastronomia, giochi e laboratori per bambini ed adulti tra piazze, portici, vicoli di SEVIGNANO di Segonzano in Valle di Cembra. Tutto nel mito del Beghel.
  • Potrebbe essere l’occasione per una gita, fra natura, arte e storia l’inaugurazione della mostra Beata Gioventù a Castel Belasi. A CAMPODENNO in Val di Non venerdì infatti inaugura la mostra fotografica Da Faganello a Instagram. Ore 17.30. la mostra prosegue fino al 20 ottobre.

Info autore /