fbpx
  • Page Views 47

Veneti Fair

Con sabato 17 ottobre 2020 riparte ufficialmente la stagione al Teatro di Meano. Si inizierà con un appuntamento della rassegna amatoriale organizzata dal Teatro Instabile di Meano che propone Veneti Fair, una produzione firmata La Piccionaia, che sostituisce quanto già scritto in brochure Varda ti, no averie mai dit, no!

Sarà dunque la produzione Veneti Fair ad aprire questa stagione 2020-2021 del Teatro di Meano sabato 17 ottobre 2020 alle ore 20.45 all’interno della rassegna amatoriale.

Veneti Fair è la storia di un divorzio, del rapporto d’amore-odio che l’attrice Marta Dalla Via ha con il veneto e i suoi abitanti.

Ne è uscita una giostra di personaggi grotteschi che con lucida follia provano a rispondere ad esplosivi quesiti:

il nord è così diverso dal sud?

Forse al nord non si evadono le tasse?

Forse al nord non ci sono “amici” o parenti pronti a dare una spintarella?

Forse al nord non si paga il pizzo? Non si lavora in nero? Non ci sono furti o delitti?

Miss Polenta, Il Morto di Biancosarti, La Pettegola Bigotta, Il Professore Emigrato e altri faranno da lente di ingrandimento in modo da creare un ironico punto di vista sul tema dell’appartenenza… ridendoci su.

Marta Dalla Via inizia il suo percorso artistico seguendo il lavoro di Pippo Delbono, Laura Curino, Angela Malfitano, Francesca Mazza, incontrati durante i laboratori organizzati dal CIMES (centro interfacoltà Musica e Spettacolo di Bologna). Si laurea nel 2003 al Dams di Bologna. Scrive e mette in scena “Veneti fair” (2010) con la regia di Angela Malfitano debutto al Napoli Fringe Festival 2010. È tra i sei giovani autori scelti dal drammaturgo Stefano Massini per il percorso “Urgenze” presso lo spazio IDRA (Indipendent Drama) di Brescia, vince con il testo “Interpretazione dei sogni”. Prosegue la sua formazione come attrice/autrice partecipando al progetto “Costruire Cultura” dove incontra e lavora con Babilonia Teatri e Mariagrazia Mandruzzato. Nel 2012 e 2013 è in tour con “Oh Patria Mia” di e con Corrado Augias Grazie al sostegno del Gai (Giovani artisti Italiani) trascorre l’estate 2012 in residenza artistica a Hyrynsalmi – Finlandia dove si dedica alla stesura di nuovi progetti drammaturgici. Nell’estate 2014 è tra i selezionati della Biennale College dove partecipa al seminario di drammaturgia condotto da Mark Ravenhill.

Veneti Fair – Teatro di Meano, sabato 17 ottobre 2020 ore 20.45

di e con Marta Dalla Via

regia Angela Malfitano

video Roberto di Fresco

tecnico Roberto Di Fresco

in collaborazione con La Piccionaia-Centro di Produzione Teatrale

Veneti Fair ultima modifica: 2020-10-14T17:40:50+02:00 da Redazione
Redazione

Latest posts by Redazione (see all)

Giornata Mondiale della Vista 2020

Next Story »

Nuova CLIO INTENS Hybrid E-TECH 140. Non solo per la città!

  • Ateneo dei Racconti: ieri la “semifinale” con la selezione delle migliori performance 21 Ottobre 2020
    La pandemia ieri sera non ha dunque fermato il cammino dell’Ateneo dei Racconti, concorso letterario, ha ricordato Longo  - che è anche docente alla scuola Holden di Torino – diverso da ogni altro, perché non si limita ad invitare gli autori, in questo caso gli studenti dell’ateneo trentino, e gli studenti trentini che frequentano altre […]
    n.marchesoni@ladige.it
  • Dopo Fedez, anche Chiara Ferragni in campo: «Usate la mascherina» 21 Ottobre 2020
      Dopo Fedez, anche la moglie Chiara Ferragni ha raccolto l’invito del presidente del consiglio, Giuseppe Conte, e ha dedicato una story su Instagram per sensibilizzare i suoi oltre 21 milioni di follower all’uso della mascherina. «È un piccolo gesto – ha detto – ma che può fare la differenza».  
    r.moser@ladige.it
  • Venerdì 23 ottobre si celebra nel mondo il Champagne Day 2020 21 Ottobre 2020
    Venerdì 23 ottobre si celebra #ChampagneDay 2020, con Il Comité Champagne che ha lanciato una piattaforma per promuovere gli eventi per l'occasione sul sito https://champagneday.champagne.fr/. L'iniziativa vuole celebrare lo Champagne e condividerne la degustazione brindando virtualmente con la comunità mondiale degli appassionati delle bollicine francesi. Lo Champagne Day è un evento "spontaneo, collaborativo, libero e […]
    n.marchesoni@ladige.it
  • Covid, due morti in Alto Adige I nuovi positivi sono 189 21 Ottobre 2020
    Salgono a 296 le vittime del coronavirus in Alto Adige dall'inizio dell'emergenza sanitaria. L'Azienda sanitaria provinciale segnala altri due decessi avvenuti nelle ultime 24 ore. Crescono anche i numeri del contagio con 189 nuovi casi positivi accertati sulla base della valutazione di 1.884 tamponi (913 i test effettuati per la prima volta). Il numero delle […]
    n.marchesoni@ladige.it
  • Esteso a tutta la città di Trento il divieto di vendita e consumo dalle 22 in poi: c'è l'ordinanza 21 Ottobre 2020
    Con nuova ordinanza che revoca quella dell’8 ottobre scorso, il sindaco Franco Ianeselli ha stabilito fino al 31 gennaio 2021 compreso, nelle aree pubbliche e private aperte al pubblico all’interno del territorio comunale: il divieto di vendita per asporto (anche attraverso distributori automatici) di bevande alcoliche e superalcoliche dalle ore 22 alle ore 5 del giorno successivo […]
    n.marchesoni@ladige.it
X