fbpx
  • Page Views 3385

Torta di sapa, si può fare anche in Trentino!

No Banner to display

In principio fu il pane…Il pane di sapa è una ricetta sarda che si prepara durante la celebrazione dei Santi, quando il mosto è pronto per poter produrre, appunto, la sapa. Quest’ultima è l’ingrediente fondamentale per la preparazione, conferendo il colore scuro e il gusto caratteristico di questo pane.

Una ricetta lunga e laboriosa, che mi son divertita a tramutare in torta. E non solo…la classica sapa è un prodotto di nicchia, difficile da reperire nelle nostre zone; così ho deciso di creare quella d’arancia. Un agrume perfetto per il periodo e che aiuta a tenerci in forma contro i primi raffreddori.

Una volta pronta l’ho trovata molto dolce. Così nella torta ho deciso di non aggiungere zucchero. Vi segnerò comunque una dose minima nel caso i vostri gusti fossero di versi dai miei.

torta-di-sapa-6

Ingredienti per la sapa di arancia:

  • 1 lt di succo di arancia
  • 700 g di zucchero semolato

Ingredienti (per una tortiera da 22 cm):

  • 300 g di farina tipo 1
  • 400 ml di sapa + quella per spennellare, circa 20 ml
  • 2 uova
  • scorza di un limone bio e non trattato
  • 10 g di lievito per dolci
  • 25 g di uvetta
  • spezie (1/2 cucchiaino di cannella, 1/2 cucchiaino di noce moscata, 4 chiodi garofano ridotti in polvere)
  • 50 g di zucchero di canna (come dicevo prima, io non l’ho usato)

Preparazione:

  1. Iniziamo dalla sapa: mescolare in una capace pentola il succo d’arancia con lo zucchero, portare sul gas e far bollire a fuoco dolce per circa due ore, schiumando frequentemente. La sapa sarà pronta quando avrà un colore ambrato. Versatela in vasetti con chiusura ermetica e fatela raffreddare. Quando è rassodata si chiude e si conserva per alcuni mesi in frigorifero.
  2. Per la torta, versare in una ciotola le uova insieme alla sapa. Mescolare energicamente e aggiungere le spezie, l’uvetta e la scorza di limone.
  3. Accendere il forno a 180° in modalità statica. Imburrare e infarinare lo stampo.
  4. Unire la farina e il lievito, creare un impasto omogeneo e versare nella tortiera. Cuocere per 40 minuti. Far raffreddare e spennellare con la sapa tenuta da parte. Spolverizzare con le codette.
  5. Ecco pronta la torta di sapa…con un gusto e un colore inconfondibile, addolcirà le vostre giornate!

 

Vi aspetto sul mio blog per altre gustosissime ricette: www.ilsoleincucina.it. Buon appetito!

Torta di sapa, si può fare anche in Trentino! ultima modifica: 2016-11-22T19:48:12+01:00 da Enrica Gouthier
Enrica Gouthier
Beh che dire…sono tante cose: mamma, moglie, sportiva e pazza foodblogger. Vivo a Predazzo, un paesino immerso nella Val di Fiemme in Trentino. Piemontese di nascita, ci siamo trasferiti da Torino e mi sono perdutamente innamorata di questi luoghi. Adoro le persone, i posti e l’aria che si respira. Attraverso i miei piatti cerco di trasmettere emozioni e passione. Cucino con il cuore e nel rispetto delle tradizioni, che siano italiane o estere. Tra tradizione e innovazione, si viaggerà un po’ ovunque…dunque, tenetevi forte!!
Enrica Gouthier

Latest posts by Enrica Gouthier (see all)

#Nataletrentinoalmuseo: il Natale social dei musei trentini

Next Story »

Verso Atlantide, a ritroso. Parte il PRIMO nuovo progetto di #Tdv #LandtobeLived

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X