fbpx

Torna la magia dei Castelli diVini

Con l’estate torna la magia di Castelli diVini tra Vallagarina, Garda e Valle di Cembra

Dopo il grande successo delle passate edizioni, torna anche nell’estate 2018 «Castelli diVini», la manifestazione che coniuga la magia dei manieri del Trentino con le eccellenze enogastronomiche locali e suggestivi concerti di musica classica.

Il territorio trentino è caratterizzato da magnifici castelli, strutture dai profili eleganti armonicamente inseriti in splendidi ambienti naturali. Il loro fascino, la loro storia, l’atmosfera che riescono a creare, li rendono la perfetta location per questa rassegna della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, che abbina storia e tradizioni a musica ed enogastronomia di qualità e che anche quest’anno si articola in tre magiche serate d’estate. Ad ogni appuntamento, a partire dalle 18,30, si respirerà un’atmosfera di altri tempi, visitando con una guida uno di questi edifici storici, in passato simboli di potere e alto rango sociale, subito dopo si degusteranno selezionati prodotti locali, presentati direttamente dai produttori, ed infine si potrà assistere ad un concerto del Nuovo Ensemble di Trento.

Il primo incontro è in programma venerdì 22 giugno in Vallagarina, a Castel Noarna, maniero che risale al 12° secolo e fu dimora prima dei Castelbarco e poi, da metà del Cinquecento, dei Lodron. La seconda tappa degli aperitivi al tramonto della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino conduce invece a pochi passi dal Lago di Garda, a Castel Drena. Qui venerdì 27 luglio si avrà la possibilità di scoprire il castello, che domina la piana del Sarca risalente al 12° secolo e che dal Trecento al Settecento è stato proprietà dei conti di Arco, fino a quando, nel 1703, fu incendiato dalle truppe francesi. L’ultimo appuntamento è fissato per venerdì 24 agosto in Valle di Cembra al Castello di Segonzano, maniero costruito agli inizi del Duecento e conteso per due secoli dai conti del Tirolo, dal Principato vescovile e da nobili famiglie locali.

Ogni appuntamento sarà caratterizzato da uno speciale aperitivo al tramonto durante il quale i produttori racconteranno e faranno degustare le proprie eccellenze: non mancheranno quindi vini e grappe, salumi e formaggi, mele La Trentina e prodotti ittici, senza dimenticare sciroppi, miele e confetture.

La serata terminerà con un suggestivo concerto di musica classica curato dal Nuovo Ensemble di Trento, che proporrà di volta in volta uno spettacolo diverso spaziando dal violino alle fisarmoniche al pianoforte e presentando musiche di Bach, Rossini, Chopin e molti altri compositori.

Chi desidera approfittare dell’occasione per trascorrere un weekend in Trentino assaporando la magia dei manieri, scoprendo le delizie enogastronomiche del territorio potrà far propria una speciale proposta vacanza creata ad hoc (tastetrentino.it/winetour).

«Castelli diVini» fa parte delle #trentinowinefest, calendario di manifestazioni enologiche dedicate ai vini più rappresentativi del Trentino, coordinate e promosse dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino stessa ed è organizzato dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino in collaborazione con la Rete dei Castelli del Trentino, la Provincia Autonoma di Trento, il Bim del Sarca, le Comunità di Valle di Vallagarina e Valle di Cembra, i Comuni di Nogaredo, Drena e Segonzano.

Per informazioni: www.tastetrentino.it/castellidivini

#castellidivini #stradavinotrentino #trentinowinefest

Cannot get other user media. API shut down by Instagram. Sorry. Display only your media.
Torna la magia dei Castelli diVini ultima modifica: 2018-05-18T16:54:50+01:00 da Redazione
Redazione

Latest posts by Redazione (see all)

Vespa Raduno all’Hilberkeller

Next Story »

ANGKOR SMART: UNA GUIDA PER EVITARE LE ORDE DI TURISTI

  • Sedici morti in Alto Adige, aumentano anche i ricoveri ed i nuovi contagi 3 Dicembre 2020
    Ancora 16 decessi Covid in Alto Adige. I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 2.719 tamponi pcr e registrati 374 nuovi casi positivi, mentre sono 86 i nuovi casi tramite test antigenici. Torna a salire il numero dei ricoveri 280 (ieri 273) persone con Covid-19 sono ricoverate nei normali reparti ospedalieri, 148 […]
    Zoppello
  • Ianeselli sfida Fugatti: "Le mascherine mettiamole sempre, facciamolo per gli anziani e per chi lavora negli ospedali" 3 Dicembre 2020
    Dal sindaco un invito a non ascoltare l'ordinanza della Provincia «Una mascherina può davvero fare la differenza. Gli esperti ce l’hanno detto e ripetuto: mettiamola sempre, in tutte le occasioni, per impedire al virus di circolare. In fondo, tra tutte le limitazioni di questi mesi, quella di indossare la mascherina non è stata certo la […]
    Zoppello
  • La SVP prova il blitz in Regione: bloccato un emendamento per l'aumento dei vitalizi 3 Dicembre 2020
    E' stato stoppato il "colpo di mano" della SVP che ieri in Consiglio Regionale aveva riproposto l'aumento dei vitalizi dei consiglieri regionali con un emendamente. Josef Noggler tenta il blitz sui vitalizi, ma poi decide di ritirare l’emendamento, da lui inserito di soppiatto nella Legge Regionale di Stabilità, col quale proponeva di caricare sui cittadini […]
    Zoppello
  • Le spacca la faccia a testate: arrestato un contadino trentino per violenze alla moglie 3 Dicembre 2020
    Era già stato ammonito due volte per violenza domestica in famiglia La Squadra Mobile della Questura di Trento ha arrestato un piccolo imprenditore agricolo trentino di 39 anni, perché negli ultimi quattro anni ha più volte malmenato e vessato, fisicamente e psicologicamente, la sua compagna, una donna trentina di 30 anni, madre di quattro figli […]
    Zoppello
  • Il Comune non fa l'albero? Ecco la mamma di Sdruzzinà che sfida il sindaco con l'home made 3 Dicembre 2020
    Quasi 200 mi piace e 155 commenti ne hanno fatto il “post” più chiacchierato del 2020. È dai social che rimbalza la piccola storia di Natale che da lunedì fa discutere la comunità di Ala. Tutto è partito dal commento di una mamma di Sdruzzinà (una quarantina di residenti): una lettera in cui chiede al […]
    Zoppello
X