fbpx
  • Page Views 1162

DOC – Denominazione di origine cinematografica

Metti una sera d’inizio estate nel giardino storico di Villa de Mersi sulle colline di Trento.
Aggiungi il piacere di un buon bicchiere di Trentodoc proposto dalla Cantina Sociale di Trento, la delizia di un viaggio nei giacimenti gastronomici nostrani e l’emozione del grande cinema: è DOC, il carosello – papillo – gustativo – cinematografico più fresco dell’estate.

VINO PROTAGONISTA:
Trentodoc

LA LOCATION: Cantina Sociale di Trento
Una serata suggestiva in una cornice d’eccezione, la nuova sede della Cantina Sociale di Trento. Nata nel 1956, ha trovato dal 2009 la propria collocazione in una costruzione che coniuga l’imponenza industriale con quella tradizionale rispettosa dell’ambiante, in un’ immagine architettonica profondamente legata con il territorio. La Cantina Sociale di Trento vanta oltre sessanta anni di storia e ben quattrocento soci conferitori che coltivano le uve nei terreni vitati che circondano la città a creare un immenso e spettacolare giardino. La mission aziendale rimane però invariata nel corso della storia: la valorizzazione della tradizione produttiva trentina, la passione per la viticoltura e la produzione rispettosa della qualità.

LA DEGUSTAZIONE:
Durante la serata potrete degustare il Trentodoc ed altri vini della Cantina Sociale di Trento e di altre due aziende del #trentino, Concilio e Abate Nero Trentodoc, le grappe della Distilleria Marzadro abbinati a una selezione di prodotti gastronomici del territorio, tra cui i salumi della Salumeria Belli e il pane a lievitazione naturale del Panificio Moderno .

IL FILM:
Barolo Boys. Storia di una rivoluzione.
di Paolo Casalis e Tiziano Gaia (Italia, 2014)

Barolo Boys. Storia di una Rivoluzione traccia la parabola, breve ma intensissima, di un gruppo di produttori che ha cambiato in modo indelebile il mondo del vino. Langhe, Piemonte meridionale, 1983: Elio Altare, un giovane contadino stanco delle proprie misere condizioni di vita scende nella cantina del padre e con una motosega demolisce le vecchie botti per l’affinamento dei vini. È la scintilla che appicca il fuoco rivoluzionario sulle colline del Barolo, dove una nuova generazione di piccoli produttori, partiti con scarsi mezzi e animati da un inedito spirito di squadra, andrà alla conquista dei mercati di tutto il mondo. A distanza di quasi trent’anni, che cosa resta di quell’esperienza? E più in generale, come domanda uno dei protagonisti del film, quale rivoluzione ha mai avuto successo?

PER MAGGIORI INFO: Strada del vino e dei sapori del Trentino

DOVE:
Cantina Sociale di Trento – via dei Viticoltori n. 2-4, Trento
www.cantinasocialetrento.it

QUANDO:

Trento, 02 luglio 2015
ore 20.00 presso la Cantina Sociale di Trento

NOTE:
L’evento è rivolto ad un massimo di 150 persone; è vivamente consigliata la prenotazione.
La serata si svolgerà all’aperto e avrà luogo anche in caso di maltempo.
Vi consigliamo di vestire a “prova di spifferi” e…di non indossare il tacco 12!

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
€ 18,00 – comprensivi di visita guidata alla villa, 9 degustazioni enogastronomiche, visione del film e calice in vetro

PER INFO E PRENOTAZIONI:
Strada del Vino e dei Sapori del Trentino
tel. 0461-921863
giovedì 2/7 dalle 16 alle 19: cell. 349-3209290
info@stradavinotrentino.com

 

DOC – Denominazione di origine cinematografica ultima modifica: 2015-06-29T11:46:39+02:00 da Eleonora L.
Eleonora L.
The Connector of ideas: "and now we fly for ourself"
Eleonora L.

Latest posts by Eleonora L. (see all)

Appuntamenti al castello

Next Story »

28^ Rassegna dei MÜLLER Thurgau – [@visitpinecembra]

X