Perdersi per ritrovarsi nel silenzio dei boschi

Trekking di 3 giorni tra i silenziosi boschi e le preziose riserve dell’Alta Val di Cembra e del Parco del Monte Corno.

Immergersi in un ambiente ancora integro per scoprire angoli di rara biodiversità e, dopo una giornata in cammino, gustare la calda atmosfera dei nostri rifugi.

Il cammino che vi proponiamo vi porterà al cospetto di qualcosa di particolare, di insolito. Non incontrerete torri di roccia o cime inviolate, bensì qualcosa di più piccolo e forse meno appariscente, ma altrettanto prezioso.

In tre giorni, tanto impiega il percorso per essere completato, sarete sempre circondati dalle foreste che separano la valle dell’Adige dalla Val di Cembra, una zona a cavallo fra due mondi già in epoca romana, e incontrerete testimoni del passato e del presente di questa montagna. Primi fra tutti: le torbiere, antichi laghi di origine glaciale dove la torba ha ridotto progressivamente la superficie dell’acqua, creando un ambiente incredibilmente favorevole alla biodiversità. In più, roccoli, mulini e cippi di confine che narrano vicende dimenticate.

A fine giornata, troverete il caldo del rifugio o della malga: un piatto di zuppa calda e un bicchiere di vino aiuteranno a ricordare allegramente quanto accaduto oggi e a sognare la tappa di domani.

Tappe: 3

Lunghezza complessiva: 44km

Quote: 500m – 1700m

Difficoltà: E (anche per bambini, con allenamento)

Pernottamenti: Rifugio Potzmauer – Malga del Corno

DA VENERDI’ 5 A DOMENICA 7 giugno, in occasione di Itacà – Festival del Turismo Responsabile, vi proponiamo un‘OFFERTA SPECIALE per partecipare al Trekking degli Antichi Laghi con un piccolo gruppo organizzato, accompagnati da una guida naturalistica per le 3 giornate.

SCOPRI TUTTO IL RESTO QUI

 

Vivi Grumes

Info autore /

Il team dinamico della redazione di tdv ti saluta! Entra anche tu a far parte del mondo tdv e del nostro nutrito gruppo di autori su tutto il territorio trentino. Ti aspettiamo!

Translate »