EDG SPETTACOLI ANNUNCIA OKTOBERFEST

Reduci da un periodo stancante e difficile che ha visto anche annullare l’edizione 2020 dell’OKTOBERFEST TRENTO, EDG SPETTACOLI annuncia l’edizione 2021.

Dal 27 AGOSTO al 12 SETTEMBRE tre fine settimana di cui l’ultimo molto lungo visto che inizia già mercoledì 8,

cucina tipica e musica live, con un’attenzione alle famiglie e ovviamente la serata invece dedicata ai giovani.

INGRESSO GRATUITO ma con obbligo di prenotazione, è richiesta ovviamente la cortesia di consumazione. Il tutto in puro stile tirolese. Nuova location ossia il grande parcheggio in via LUNGADIGE SAN NICOLO’ con copertura ma pur sempre all’aperto.

A raccontare di EDG SPETTACOLI e del Festival ne parla ENZO DI GREGORIO.

Se volessimo raccontare la storia di EDG Spettacoli, come si potrebbe riassumere?

La EDG Spettacoli nasce dalla passione di mio PADRE che da sempre organizza eventi.

Ha iniziato da giovanissimo in Sicilia con serate di spettacolo nelle ville per esempio, organizzando spettacoli di cabaret, musica live e varie soluzioni in questo ambito.

Nel 1993 siamo arrivati in Trentino dove ha proseguito questa sua attività. Con la Società Music Show Production ha portato in Trentino artisti come il ballerino Kledi di Amici.

Ha organizzato spettacoli di flamenco che al tempo andavano di moda e lavorato con Apt, Pro Loco o Comuni organizzando spettacoli musicali con le band cover di liscio e molto altro.

La EDG Spettacoli nasce nel 2001 e prosegue in questa attitudine. Oggi organizza per conto terzi cene spettacolo, anniversari aziendali per esempio, ma ha anche produzioni proprie come lOktoberfest Trento.

Con la nostra attività forniamo tutto ciò che ruota attorno ad un evento dal catering alle luci al servizio audio all’artista in un ventaglio di proposte.

I servizi sono consultabili al sito www.edgspettacoli.it .

Quindi avete una serie di artisti?

Abbiamo artisti a cui facciamo da TOUR MANAGER nel nord est Italia e poi abbiamo contatti con agenzie e case di produzione sia nazionali che internazionali.

Mentre per conto terzi per esempio con chi lavorate?

Posso citare Luxottica che seguiamo dal 2006 per le cene aziendali ed eventi. Abbiamo portato Giorgia, Mannoia, Zucchero, Tiziano Ferro ma anche Laura Pausini con Biagio Antonacci e nel 2018 Robbie Williams.

Inoltre per il Cinquantesimo di Luxottica abbiamo gestito il Family Day in contemporanea di tutti gli stabilimenti del Nord Italia.

L’azienda aveva aperto le porte alle famiglie dei dipendenti l’azienda di riferimento per la visita al posto di lavoro e collateralmente erano organizzati spettacoli ed intrattenimento sempre per le famiglie dei lavoratori.

Un format che viene riproposto anche all’Oktoberfest Trento, giusto?

Si abbiamo vari target a cui ci rivolgiamo fra cui le FAMIGLIE.

Le giornate sono suddivise in modo tale che il giorno fino a cena compresa possa essere rivolto alle famiglie per poi invece dare spazio in serata ai ragazzi con proposte pensate più rivolte ad un pubblico giovane.

Ma come e quando nasce l’OKTOBERFEST TRENTO?

In realtà nasce nel 2003 su intuizione di mio padre che al tempo lavorava con un socio e lo aveva realizzato alle Ghiaie di Trento. Venne replicato nel 2004 e poi ci fu un lungo intervallo di dieci anni.

Nel 2014 infatti sempre con questo socio mio padre pensò di riproporlo ma con una attenzione per esempio all’uso degli alcolici in modo che non si risolvesse tutto con una grande festa della birra.

Di lì ogni anno per 6 anni si è replicato a parte la sospensione lo scorso anno per ovvi motivi contingenti legati all’emergenza sanitaria.

L’idea nasce sull’onda della rievocazione della festa organizzata dal trentino Andrea Michele Dall’Armi in onore al principe Ludovico in occasione delle nozze.

Una festa popolare da festeggiare con birra e cibo, quella che poi divenne la famosa Oktoberfest che va in scena a Monaco. Ecco perché il legame Trento e la Baviera, appunto per ricordare questo personaggio trentino.

(Andrea Michele Dall’Armi fu un imprenditore e banchiera nato a Trento nel 1765 che assunse cittadinanza austriaca e visse gran parte della sua vita in Baviera. Si trasferì a Monaco all’età di 19 anni quando a Trento c’era ancora il Principato Vescovile e divenne uomo d’affari e banchiere raggiungendo anche il grado di maggiore nella cavalleria della Guardia Nazionale Bavarese.

Organizzò la corsa dei cavalli al Theresienwiese per i festeggiamenti della nozze del principe Ludovico I di Baviera ed è considerato appunto ideatore della Oktoberfest di Monaco per la qual cosa gli venne conferita la Medaglia d’oro al valore civile della città di Monaco nel 1824 ndr)

Cosa si può anticipare dell’edizione 2021?

Con tutte le precauzioni del caso l’evoluzione del festival sarà organizzativa perfettamente in linea con le norme di contenimento dovute all’emergenza sanitaria.

Si inaugura il 27 agosto e si conclude il 12 settembre con due fine settimana più il lungo fine settimana di chiusura che inizia mercoledì 8.

Non è previsto biglietto d’ingresso ma prenotazione obbligatoria e chiaramente la raccomandazione di consumazione all’interno dell’Oktoberfest dove ogni giorno c’è un menù speciale e un fornito servizio bar.

Una preordinazione per la cena insomma.

Saremo al nuovo parcheggio di Lungadige San Nicolò a Trento in una struttura ad anello con 3 tendoni a ferro di cavallo che ruotano attorno ad un Biergarten.

Tutto coperto ma non al chiuso .

Puntiamo sulla gastronomia accompagnata ad intrattenimento ed ovviamente musica rigorosamente live con palco coperto.

Trento e la Baviera – OKTOBERFEST TRENTO 2021
Musica live di che genere?

Abbiamo deciso di dare spazio agli artisti locali, le band che propongono musica tirolese ma abbiamo anche bande folk come quella di Folgaria o Campiglio e i Schuaplattler .

Musica a km0 e anticipando qualche nome avremo gli Alpen Boys, Turbo Folk, Schweinhaxen e altri.

Qualche ospite extra?

Abbiamo deciso di non chiamare nomi di grido ma appunto dare spazio agli artisti locali. Posso dire che ci sarà un “gran cerimoniere” un vocalist dj che accompagnerà un po’ tutta la festa.

Purtroppo con le norme sanitarie è difficile organizzare in sicurezza giochi o spettacoli per i piccoli e di sicuro non si può ballare per cui nessun dj set notturno.

Quindi si cerca il compromesso per dare il meglio nel miglior modo possibile.

Non resta che prenotare?

A breve daremo annuncio e indicazioni, noi ce la mettiamo tutta per fare le cose al meglio, alle persone non resta che portare la voglia di passare del buon tempo assieme.

OKTOBERFEST TRENTO 2019 | AFTER MOVIE | EDG Spettacoli

INSTAGRAM https://www.instagram.com/oktoberfesttrento/
FACEBOOK https://www.facebook.com/OktoberfestTrento
EDG SPETTACOLI www.edgspettacoli.it

Info autore /