fbpx

I Biscotti di Natale della Rosi : Panforte di Norinberga

No Banner to display

Ci sono sapori che più di altri appartengono alla tradizione dove c’è tutto il profumo del Nord Europa, delle spezie e del Natale, in questi deliziosi biscotti di origine tedesca. Narra la leggenda che quando la Rosi inforna il Panforte di Norinberga in Val di Cembra si sentono in lontananza le renne di Babbo Natale che scaldano gli zoccoli.

Panforte di Norinberga

350 grammi di mandorle non sbucciate tritate

1 cucchiaino raso di cannella

1 presa di noce moscata

1 pizzico di chiodi di garofano macinati

50 grammi misti di cedro e arancia canditi

4 chiare d’uovo

1 presa di sale

250 grammi di zucchero a velo

cialde da pasticceria di circa 9 centimetri di diametro

ghiaccia di cioccolato abbondnate

mandorle per la decorazione

 

Per la preparazione si montino le chiare d’uovo a neve ben ferma con un pizzico di sale. Quando sarà pronta la si mescoli con lo zucchero a velo e gli aromi facendo attenzione a non smontarla quindi mescolando con cautela dal basso all’alto. Infine si aggiungeranno le mandorle macinate

Sulla palcca del forno si stenda un foglio di carata da cucina e quindi si adagi su ogni cialda un mucchietto di impasto aiutandosi con un cucchiaio.

Si faccia cuocere a questo punto i biscotti in forno caldo per circa 15 minuti ad una temperatura di circa 175-195 gradi

Una volta raffreddati i biscotti andranno ricoperti con la ghiaccia al cioccolato decorandoli con le mandorle tagliate a metà

 

credit ph Sarah Melchiori

I Biscotti di Natale della Rosi : Panforte di Norinberga ultima modifica: 2017-12-10T18:06:15+01:00 da Katja Casagranda
Katja Casagranda
Katja Casagranda insider della cultura spettacolo locale, freelance (traduzione che sta per molto free e sempre lanciata sul pezzo), quella giusta via di mezzo fra Lara Kroft e Paperetta Ye Ye, che in curriculum tiene pacchi di ritagli di giornale Trentino stipati e coccolati con amore materno come figli che prima o poi dovrà lasciar andare al loro destino.

FOLGRAIT SKI RACE

Next Story »

Arrivano LE AZZURRE!

X