ARRIVA UNA NUOVA VOCE SUL TRENTINO: IL T Quotidiano

IL T Quotidiano Autonomo del Trentino Alto Adige / Südtirol in uscita il 3 novembre 2022

Sembra quasi essere una storia di inizi anni ’90 quella che vi stiamo per raccontare e che ha dell’incredibile, ma non è “un azzardo” così come ha assicurato in conferenza ieri presso la Cantina di Lavis Fausto Manzana, CEO di GPI, presidente di Confindustria Trento e tra i fondatori e presidente della fondazione Synthesis che sta a “capo” del “IL T” nuovo quotidiano locale che uscirà il 3 novembre IN EDICOLA!

È un progetto non profit, che vede in prima linea una Fondazione i cui soci fondatori sono le principali organizzazioni imprenditoriali del Trentino: Confindustria Trento, Federazione Trentina della Cooperazione (promotori), Associazione Artigiani, Associazione Albergatori, ANCE Trento. la società editoriale sarà una srl di proprietà al 100% della Fondazione.

Un giornale dei Trentini, per i Trentini, fatto da Trentini.

Queste sono le tre T del IL T Quotidiano che all’alba del 2023, in piena recessione, crisi economica, guerre, caro bollette e carta stampata sempre più in flessione, sembra quasi essere una barzelletta, ma non è così, sta per affrontare la sua prima uscita il 03 novembre in Edicola:

<<Non è un azzardo, ma bensì un progetto che all’inizio sembrava insostenibile>> dichiara Manzana << che poi a forza di incontri e studi si è reso possibile e sostenibile >>

Sicuramente a primo impatto a noi risulta una follia, ma queste follie ci piacciono un sacco perché dimostrano che alla fine anche i Trentini hanno carattere: solitamente siamo noti per essere un popolo che rimanere nella sua confort zone senza mai rischiare ( ed effettivamente è spesso così) come ha ricordato Alessandro Ceschi, direttore della Federazione della Cooperazione trentina.

Il logo inizialmente ci ha ricordato una nota azienda trentina con sede a Tassullo, questa grande T gialla su sfondo nero che però da li a poco si è fatta subito amare, perché visivamente penetrante, capace di lasciare subito il segno, forte anche della campagna pubblicitaria che ne sta rafforzando la brand awareness e la curiosità soprattutto in città.

Qui abbiamo estrapolato la Sintesi di Synthesis:

Un nuovo spazio di informazione locale, che ridisegna i modelli precedenti e dialoga con il
mondo, ristabilendo il principio fondamentale del pluralismo
Un cambio di narrazione sui temi essenziali del nostro territorio, una rappresentazione
equilibrata delle questioni, dando spazio ai diversi punti di vista
Un’idea forte di sviluppo sostenibile: un luogo di confronto a disposizione della cittadinanza per
contribuire alla costruzione di un discorso pubblico di qualità e dove poter esprimere e
misurare le opinioni con obiettività, laicità e trasparenza

Il Trentino si racconta: nuova stagione dell’informazione

Cultura e informazione sono le basisu cui poggia, e sisviluppa, una buona democrazia
Contribuire alla costruzione di una comunità informata e consapevole è indispensabile per
essere protagonisti del proprio futuro
Favorire una cultura di cittadinanza, attenta ai diritti e ai doveri; mettere al centro la
responsabilità individuale e collettiva, rivitalizzando in tal modo la nostra Autonomia; concorrere
alla formazione di una classe dirigente all’altezza delle sfide che ci attendono; costruire una
comunità sostenibile, che intenda la diversità come risorsa generatrice di potente valore
aggiunto, che aspiri a ridurre le disuguaglianze e le distanze, che interpreti l’inclusione come
motore di una comunità solidale

La redazione sarà composta da

• 20 giornaliste/i + il Direttore
• Equilibrata composizione
uomini/donne;
• 2 fotografi;
• 8 under 35;
• 39 anni l’età media;
• Provenienza eterogenea, scuole di
giornalismo, altri giornali, tv, per
creare un mix positivo;
Circa 40 i collaboratori legati al giornale

Un nuovo modo di fare informazione

• Una visione informata che contribuisca ad una nuova stagione di pensiero;
• Piena interconnessione di carta, web, social, nell’ottica del coinvolgimento dei giovani alla lettura;
• Un registro comunicativo che metta al centro la qualità facendo emergere le capacità e le professionalità dei giornalisti e la loro capacità di raccontare il territorio;
• Tante sensibilità per narrare il Trentino garantendo il pluralismo ma tenendo saldi i valori di riferimento come impresa, giustizia sociale, qualità democratica, solidarietà;

IL T coprirà tutto il territorio tra carta ed il sito www.iltquotidiano.it , dunque non ci resta che attendere la sua uscita il 25 ottobre sul WEB ed il 03 novembre in Edicola.

D.Cerami

Info autore /

Il team dinamico della redazione di tdv ti saluta! Entra anche tu a far parte del mondo tdv e del nostro nutrito gruppo di autori su tutto il territorio trentino. Ti aspettiamo!