fbpx

STAGE NEVE E VALANGHE

Negli ultimi anni, gli sport invernali hanno subito una continua evoluzione, portando sempre più persone in montagna. Le discipline sportive e il trekking sono sicuramente le pratiche principali che muovono la maggior parte degli appassionati di tutto il mondo verso questo universo così divertente e aperto a tutti i livelli e approcci.

stage-neve-424x600

La montagna allo stesso tempo è una realtà molto selettiva e imprevedibile, capace di cambiare velocemente e di essere tanto affascinante quanto pericolosa. Con il continuo aumento di appassionati di Freeride, cioè della pratica fuori pista delle discipline invernali, sono cambiate le abitudini e l’approccio dei praticanti aumentando le possibilità di incidenti e infortuni.
La causa principale è sempre la valanga, pericolo in agguato soprattutto nel periodo attuale. Il problema non riguarda solo gli sciatori estremi o gli alpinisti, i fatti recenti dimostrano che chiunque va in montagna deve sapere come comportarsi e come avere le informazioni necessarie sulle condizioni meteorologiche e del manto nevoso, che attrezzatura di sicurezza è necessaria (oltre al cervello) e come usarla.
Si tratta di una nuova educazione alla montagna, necessaria per avere un approccio consapevole e più sicuro per se stessi e per gli altri. Sciatori, Snowboarder, ciaspolatori, sci-alpinisti ed escursionisti, a qualsiasi livello di capacità e di qualsiasi età , sono soggetti agli stessi rischi senza una preparazione adeguata, nella maggior parte dei casi, rischiano di mettere nei guai altre persone per le loro imprudenze.

A questo proposito 100-One e la Scuola di Alpinismo “Friends of Arco” organizzano un seminario diviso in due parti: Giovedì 9/1/2014 alle 20:30 presso lo Smart Lab di Rovereto in viale Trento 46, si terrà la lezione teorica sull’utilizzo degli strumenti, la lettura dei bollettini e delle mappe e della preparazione dei materiali.

Sabato 11/1/2014 presso il rifugio del Monte Altissimo si svolgerà il modulo pratico con le dimostrazioni di utilizzo dell’artva, sonde e pala, pratica di valutazione delle condizioni e tecniche di soccorso.

Al termine della lezione pratica ci sarà una simpatica cena di chiusura presso il rifugio, con un costo totale della giornata di 20 € .Il seminario è gestito da Gianluca Tognoni, tecnico A.I.NE.VA., coadiuvato dalle guide alpine della scuola.

Tutti gli appassionati sono invitati a partecipare.

Info:

100-One di Rovereto

oppure

Friends of Arco ai numeri, 335 5628862 o 334 2193862.

Fonte: www.100-one.it

Credits: www.wakeupnews.eu

STAGE NEVE E VALANGHE ultima modifica: 2014-01-09T15:40:34+01:00 da Redazione

LA MAGIA DEL MUSE
A PORTATA DI BAMBINO

Next Story »

AMA CHI TI PARE 3 – FEBBRAIO 2014 | CONCORSO FOTOGRAFICO

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Allianz Milano sconfitta 3-0 Itas Trentino alle finali di Coppa Italia di Bologna 27 Gennaio 2021
    L'Itas Trentino si qualifica alle Final Four di Coppa Italia, in programma nel week-end a Bologna. Stasera il team di Lorenzetti ha sconfitto nettamente l'Allianz Milano nella sfida a eliminazione diretta, sul parquet casalingo della BLM Group Arena. IL TABELLINO Itas Trentino-Allianz Milano 3-0(25-22, 25-21, 25-21)ITAS TRENTINO: Lisinac 6, Nimir 17, Michieletto 7, Podrascanin 5, […]
    z.sovilla@ladige.it
  • Ferro (Apss): «In Italia sottostimati i positivi. Qui prendiamo in carico subito quelli rilevati con test rapidi. Altrove non si fa e questo è un problema» 27 Gennaio 2021
    "A tutt'oggi, quando dal 3 di dicembre tutte le Regioni avrebbero dovuto comunicare questi dati, se si guarda la tabella pubblica del 24 gennaio, ci sono ancora 9 Regioni che sono a zero per quanto riguarda i tamponi antigenici positivi. L'Emilia Romagna ne ha dichiarati 29, quindi c'è stata una sottostima enorme del numero di […]
    z.sovilla@ladige.it
  • Covid, anche alterazioni della pelle come spie dell'infezione: lo studio 27 Gennaio 2021
    Non solo tosse, febbre, bronchite o polmonite. Il covid 19 ha anche altre strade attraverso cui manifestarsi: per esempio la pelle, con apparenti "banali" alterazioni cutanee. Uno studio tutto italiano, condotto con il supporto della Società italiana di dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle malattie sessualmente tasmesse (SIDeMaST) e pubblicato sul Journal of the American […]
    z.sovilla@ladige.it
  • Intelligente, verde, connesso, sociale e vicino ai cittadini: le strategie per il Trentino 27 Gennaio 2021
    Sono cinque gli obiettivi strategici che compongono la Strategia di sviluppo sostenibile. Per un Trentino più intelligente ha a che fare coi temi dell'innovazione, della ricerca, della digitalizzazione, della trasformazione economica e del sostegno alle piccole e medie imprese. Si promettono investimenti nella gestione sostenibile dei rifiuti, nella rigenerazione e nella ricerca a supporto dell'economia […]
    z.sovilla@ladige.it
  • Vaccini, Trentino oltre quota 17mila dosi (3500 in richiami). Forniture: scontro Ue-AstraZeneca 27 Gennaio 2021
    Questa mattina risultavano somministrate 17.018 dosi di vaccino covid a cittadini trentini. Di queste dosi 3.526 riguardono i richiami, mentre la quota riservata a ospiti di residenze per anziani è arrivata a quota 4.422, con le prime rsa interamente coperte. «Nella giornata di ieri - ha detto l’assessore alla salute della Provincia, Stefania Segnana - sono […]
    z.sovilla@ladige.it
X