fbpx

Mini-Expo della Creatività WazArs per promuovere l’artigianato artistico trentino

Sabato 20 settembre, dalle 17 alle 22 presso la Bookique di Trento (in via Torre d’Augusto 29, nel Parco della Predara), si terrà il “Mini-Expo della Creatività WazArs”, un evento che riunisce artisti, creativi e curiosi di ogni età.

locandina seconda edizione mini expo-1

Alla sua seconda edizione, questo evento, nato dall’iniziativa di Yayoi Nakanishi e Stefano Fait (ideatori del progetto WazArs), vuole promuovere l’artigianato artistico trentino (e non solo) e dare l’opportunità alle persone di incontrare di persona gli auto-produttori, fare domande, imparare da loro, cimentandosi con nuove tecniche, anche per capire il valore della manualità, della creatività e dell’ingegno che c’è dietro le opere in vendita.

Un’accurata selezione da parte degli organizzatori è garanzia di qualità e varietà delle creazioni, oltre che di disponibilità, competenza e simpatia degli artigiani-artisti provenienti da tutto il Trentino.

Mentre la prima edizione si rivolgeva a mamme e bambini, quest’edizione, che pure offre un laboratorio per bimbi di Michela Bruni ecodesign (maggiori informazioni al 348 300 6609), ha un piglio giovanile, da aperitivo brioso, con un cocktail dedicato.
Le porcellane di Giorgia Brunelli (Giovelab) aggiungeranno un sapore internazionale alla kermesse.

Beatrice Lorenzini Girardelli di Mon Pastel è l’altra artigiana di questo trio di professioniste che offrono gratuitamente il laboratorio, su prenotazione al 345 350 8132.
Gli altri – stampa serigrafica, cuerda seca, gioielli in metallo e tessuto, accessori in camera d’aria, legatoria medievale in stile steampunk – hanno un prezzo che va dai 10 euro in su, a seconda del costo dei materiali utilizzati.

L’ingresso è gratuito.
La musica dal vivo è degli Electric Circus.

Maggiori informazioni sul sito dell’evento

http://vivacevivajp.wix.com/miniexpobookique

e sul blog

http://wazars.com/

e la pagina FB di WazArs

https://www.facebook.com/miniexpocreativo

 

 

 

Credits: impronteallaribalta

Mini-Expo della Creatività WazArs per promuovere l’artigianato artistico trentino ultima modifica: 2014-09-08T10:06:57+01:00 da Redazione
Redazione

Latest posts by Redazione (see all)

Lontananze – Mostra personale di Thomas Gasperi Knapp

Next Story »

A TUTTO SKA: ERAVAMO SUNDAY DRIVERS IN CONCERTO AL BAR THE STAFF

  • "C'è un rave-party a Cembra" arrivano i carabinieri, ma era una festa di compleanno: multati sei ragazzi 23 Novembre 2020
    Nell’ambito dei controlli, effettuati dalla Compagnia Carabinieri di Cavalese, per l’osservanza delle disposizioni di contenimento contro la diffusione del COVID 19, con particolare attenzione alle serate dei fine settimana, anche nell’ultimo weekend sono stati contravvenzionati sei giovani.Infatti verso le 23, sono giunte diverse segnalazioni telefoniche alla Centrale Operativa di Cavalese, da parte degli abitanti del […]
    Zoppello
  • Il grande Alberto Tomba è deciso: "Non vedo alcun problema a consentire lo sci" 23 Novembre 2020
    Alberto Tomba non ha dubbi. «Lo sci è per eccellenza sport all’aperto ed individuale: in più, visto come ci si veste quando si va a sciare, non »è davvero un problema di mascherine, perché già ora si usano normalmente protezioni della bocca e del viso. E sciando neppure c’è un problema di distanziamento». Suona come […]
    Zoppello
  • Canazei, lo “struscio” dei cervi in centro paese 23 Novembre 2020
      Il coprifuoco e questa forma di lockdown leggero, come era già successo la scorsa primavera, consentono agli animali selvatici di riprendersi degli spazi normalmente loro preclusi. È successo ad esempio a Canazei, in val di Fassa, dove la tranquillità che si respira per le strade del paese ha attirato una bella coppia di cervi […]
    r.moser@ladige.it
  • In Alto Adige 5 decessi e 260 nuovi positivi nel giorno tre dei test 23 Novembre 2020
    Sono 5 i decessi Covid nelle ultime 24 ore in Alto Adige. I laboratori dell’Azienda sanitaria hanno effettuato 1.468 tamponi e registrati 260 nuovi casi positivi,. 333 persone sono ricoverate, altre 38 in terapia intensiva. Sopra soglia 10.000 il numero di persone in isolamento domiciliare (10.060). I dati sono relativi a ieri, ultima giornata del […]
    Zoppello
  • Oddio, mia figlia vuole Tik Tok. Da Educa tanti consigli ai genitori, fra pericoli e divertimento, guai ad essere "cringe" 23 Novembre 2020
    Una “festa delle medie permanente”. Un “disorientante labirinto di specchi”. Sono alcune delle definizioni che commentatori qualificati, ma anche molti genitori danno di TikTok, il social network amato dagli adolescenti. Se n’è parlato sabato durante i lavori (online) di Educa, il festival dell’educazione che si tiene a Rovereto. Con relatori autorevoli, come la rivana tiktoker […]
    Zoppello
X