• Page Views 231

HACK.DEVELOPERS

Anche Trento il 7 e l’8 ottobre 2017 partecipa al più grande hackathon italiano promosso dal Team per la Trasformazione Digitale in collaborazione con Codemotion, che coinvolgerà 25 città italiane e una sede estera a San Francisco, 80 community tecnologiche e circa 800 sviluppatori.

#HackDev17

Il 7 e l’8 ottobre 2017, il Team per la Trasformazione Digitale, in collaborazione con Codemotion e con il supporto di Cisco, IBM e Oracle organizza il più grande hackathon italiano, che coinvolgerà 25 città italiane – tra cui Trento – e una sede estera – a San Francisco – , 80 community tecnologiche e oltre 800 sviluppatori.

 

Gli sviluppatori di tutta Italia saranno chiamati a supportare il lavoro già iniziato su developers.italia.it, la community creata a marzo dal Team per la Trasformazione Digitale in collaborazione con AgID – Agenzia per l’Italia Digitale.

 

Questo hackathon – una vera maratona di codice – è una sfida di dimensioni mai viste fino ad ora: è la prima volta che in Italia viene organizzato un hackathon di questa vastità e che coinvolge un così grande numero di città in contemporanea. Lo scopo è quello dichiarato: costruire insieme una Pubblica Amministrazione a misura di cittadino.

 

Per 48 ore, in tutta Italia, centinaia di sviluppatori software, ingegneri informatici, esperti di sicurezza informatica e studenti universitari si riuniranno per rispondere alle necessità sempre più impellenti di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione italiana: dunque riavvieranno il sistema operativo del nostro Paese.

 

Trento non poteva mancare. Speck&Tech, community di startupper, studenti e giovani professionisti che vivono in Trentino e sono affascinati dalla tecnologia; Impact Hub Trentino, spazio di innovazione sociale che fa parte di un network internazionale; UniTin, il network degli studenti dell’Università di Trento; e HIT, Hub Innovazione Trentino – supportati da Informatica Trentina all’interno del progetto europeo URBAN INNO e sostenuti da Dedagroup, EIT Digital, Spindox, Paros, SpazioDati, Trentino Network, Opencontent, e Contamination Lab – si sono candidati per partecipare all’evento con una sede sul territorio provinciale, e sono stati selezionati.

 

L’hackathon si svolgerà – oltre che a Trento – in contemporanea a Roma, Milano, Torino, Firenze e Bari, Ancona, Biella, Cagliari, Camerino, Campobasso, Catania, Cosenza, Genova, L’Aquila, Lecce, Napoli, Padova, Palermo, Pisa, Reggio Emilia, Rimini, Salerno, Trapani, Venezia e San Francisco.

 

Le sfide saranno strettamente legate ai singoli progetti e tecnologie su cui si sta concentrando il lavoro del Team Digitale. I progetti sono ospitati nella piattaforma Developers.Italia, la community open-source per gli sviluppatori della Pubblica Amministrazione. Durante un code sprint gli sviluppatori sono chiamati a dare il proprio contributo sui singoli progetti. Le challenge saranno numerose e di diversa difficoltà: dalla risoluzione di un piccolo bug grafico in un portale pubblico, alla creazione di complesse funzionalità già previste nella roadmap dei singoli progetti, oppure ancora la prototipazione di nuove componenti da creare da zero. Il codice che sarà realizzato durante l’hackathon dovrà essere rilasciato con licenza open-source, in modo che sia disponibile a tutta la comunità. Ciò che verrà realizzato aiuterà la PA ad integrare in modo più efficiente le tecnologie necessarie alla digitalizzazione dell’Italia.

 

La lista completa è in continuo aggiornamento e ad oggi comprende progetti come SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale, ANPR – Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, DAF – Data Analitycs Framework, DAF – Dataportal, DAT – Dati Pubblici (nuovo Dati.Gov.It), Security, Design e le challenge saranno aggiornate giorno dopo giorno sul sito fino alla data dell’evento.

 

Per partecipare all’HACK.DEVELOPERS di Trento

occorre iscriversi qui http://bit.ly/trentohack

 

HACK.DEVELOPERS ultima modifica: 2017-10-02T13:07:42+00:00 da Redazione

REPOST PACK: fatti raccontare da TDV!

Next Story »

5 trend moda autunno-inverno 2018

La sai l’ultima?

  • Il Müller Thurgau protagonista di inizio estate

    5 giorni ago

    Il programma, che coinvolge cinquanta soci, va dal 22 giugno al 1 luglio, dalla Valsugana al Lago di Garda, dalla Piana Rotaliana alla Vallagarina, dalle Valle di ...

    Read More
  • Finalmente Apre la ciclopista dei sogni sul Lago di Garda!

    1 settimana ago

    Il 14 luglio verrà inaugurato parte di un percorso ciclopedonale lungolago inserito nel progetto di “Realizzazione di un collegamento ciclopedonale sulle sponde del lago di Garda”, che ...

    Read More
  • Pool party 12h No Stop – Deja vù // The Groove

    2 settimane ago

    Sicuramente sarà un party unico, pronto a stupirvi grazia alla Crew di The Groove

    Read More
  • “OLTRE LE MURA” Presentata la 35^ edizione delle Feste Vigiliane

    2 settimane ago

    Share this on WhatsAppSi rinnova a Trento l’appuntamento con le Feste Vigiliane, affidate all’organizzazione del Centro Servizi Culturali S. Chiara su incarico dell’amministrazione comunale. Dal 22 al ...

    Read More
  • PredAir Outdoor Festival: ci siamo quasi!

    4 settimane ago

    Organizzato dall’associazione Smarano Climbing in stretta collaborazione con il comune della Predaia e l’Azienda per il turismo Val di Non, PredAir nasce da un’evoluzione della consolidata manifestazione ...

    Read More
  • La vera storia del campanile nell’acqua di Curon/Graun / Aspettando S U P E R C O N T I N E N T ²

    4 settimane ago

    L’importante preview del 12 giugno vedrà un’opera musicale di OHT, la piattaforma artistica che sviluppa progetti al limite fra teatro e arti visive, in collaborazione con la ...

    Read More
  • Block & Wall 2018 – IL PROGRAMMA !

    1 mese ago

    Block and Wall sabato dalle ore 12:00 alle ore 23:59

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X