9-10 OTTOBRE FESTIVAL DELLO SPORT ED EVENTI IN TRENTINO ALTO ADIGE DA NON PERDERE

Ebbene pare proprio che l’estate sia finita, ma non c’è tempo per la tristezza, perché anche l’autunno con i suoi colori, le sue sfumature, i suoi sapori e i suoi prodotti possono regalare sicuramente momenti irripetibili. DAL FESTIVAL DEL SPORT A …

Nessuna idea su cosa fare? Ecco una lista fra cui scegliere l’evento più vicino al proprio mood.

  • La miglior musica blues arriva a PREDAZZO venerdì sera ore 21 con il concerto di FABRIZIO POGGI & CHICKEN MAMBO. Il Teatro Comunale ospita l’artista ,candidato ai Grammy Awards nel 2018 nella categoria miglior album Blues tradizionale. Una biografia ricca di riconoscimenti importanti e premi lo iscrive fra i bluesmen italiani più conosciuti e stimati in America.
  • Entra nel vivo POMARIA in un calendario di appuntamenti itinerante su tutta la Val di Non con laboratori, degustazioni, esperienze a tutto tondo attorno al frutto della mela. Si inizia già al mattino ma ve n’è per tutti i gusti. Per scegliere il proprio appuntamento preferito https://www.pomaria.org/programma-pomaria-on-the-road.
  • La città di TRENTO per il fine settimana si erge a capitale dello sport con il FESTIVAL dello SPORT 2021. Il festival prevede un fitto calendario di appuntamenti di cui tutti i dettagli qui www.ilfestivaldellosport.it.
  • Ha il dolce sapore autunnale di uno dei suoi prodotti principe, la zucca, l’omonimo FESTIVAL DELLA ZUCCA  che prende vita per tutto il fine settimana a PERGINE VALSUGANA. Tre giorni di laboratori per grandi e piccini, mostre a tema, dimostrazione di antichi mestieri e poi artigianato, degustazioni e musica.
  • Si omaggiano altri due prodotti autunnali LUPPOLI E CASTAGNE nell’omonimo festival dedicato che sabato e domenica anima l’Altopiano di BRENTONICO. L’appuntamento è presso l’Azienda Agricola Biologica Viesi Carlo che accoglie i visitatori con degustazioni dei suoi prodotti caldarroste e la birra al miele di castagno. Basterà salire a CASTIONE per accedere ai laboratori e gli assaggi. Info www.visitrovereto.it.
  • Tempo permettendo sabato si tiene IL PIC IC DELLE 5 in quel di SANT’ORSOLA TERME. Partendo dal caseificio Mas la Grisota alle ore 14 si sarà accompagnati in un viaggio fra leggende, storia e curiosità per poi gustare le prelibatezze dolci e salate del pic nic. Info e prenotazione con biglietto a www.visitvalsugana.it.
  • Ancora sarà il palato a gioire per il viaggio all’interno delle effusioni di GIN E GINEPRI DEL TRENTINO. Molte le distillerie presenti a Floricoltura Rocador Valentino di MEZZOLOMBARDO, ore 14.30. L’evento è gratuito ma è richiesta l’iscrizione su https://gineginepro.eventbrite.it.
  • Una giornata per celebrare il grano saraceno, quella di domenica a TERRAGNOLO. Dopo la visita alla Antica Segheria Veneziana si giunge nell’abitato di Zoreri dove è approntato un laboratorio di cucina con cui preparare una ricetta antica con grano saraceno a cui segue pranzo con accompagnamento del vino prodotto dall’antico vitigno del luogo. Orario 9-15 con biglietto d’accesso. Info www.visitrovereto.it.
  • Una domenica da passare passeggiando nei boschi, quella a cui ci si può aggregare partecipando alla passeggiata con laboratori nei castagneti di Torcegno. Info e sicrizione www.visitvalsugana.it.
  • Potrebbe essere l’occasione per una capatina in quel della Valle di Sella, l’appuntamento di sabato 9 ottobre ore 15.30 in Area Malga Costa di ARTE SELLA con inaugurazione del Memoriale della luce di Kristof Kintera. Durante l’inaugurazione ci sarà anche l’incontro con l’artista internazionale presente a BORGO VALSUGANA. Per accedere è richiesta prenotazione e biglietto di ingresso. Info al sito www.artesella.it.
  • Coniuga musica e gusto l’appuntamento jazz di venerdì sera con le AS MADALENAS, Cristina Renzetti e Tati Valle, voce, chitarra e percussioni, sul palco di Cantina di ISERA alle ore 19.  Info e prenotazioni direttamente in cantina al 0464 433795.
  • Due giornate per la gita fuori porta in quel di THIENE dove sabato e domenica si tiene il MERCATO RINASCIMENTALE EUROPEO nel centro storico della cittadina.

Info autore /