• Page Views 1050

World Music Festival 15 anni di serate musicali nei giardini di Castel Trauttmansdorff di Merano

Dal 26 maggio i Giardini di Castel Trauttmansdorff di Merano riaprono i cancelli alla musica con le Serate ai Giardini 2016 World Music Festival che compie 15 anni.

L’iniziativa che vede la collaborazione fra Giardini di Castel Trauttmansdorff e Showtime Agency rinnova anche quest’anno l’appuntamento per gli amanti della musica d’autore, dal 26 maggio entra nel vivo il World Music Festival di Merano, una delle maggiori kermesse musicali estive italiane. Ad accogliere i visitatori il suggestivo scenario del Laghetto delle Ninfee e un tetto di stelle, ambientazione ideale per trascorrere serate indimenticabili capaci di creare intense emozioni in compagnia delle raffinate note degli artisti più affermati nel panorama mondiale: interpreti di alto livello capaci di dettare tendenze e stili musicali in tutto il mondo.

Un programma ricco, all’insegna del ritmo e del divertimento quindi nell’incantevole cornice dei Gardini di Castel Trauttmansdorff

Gaby Moreno -One Night of Social Vista

Gaby Moreno -One Night of Social Vista

Il 26 maggio si inaugura con GABY MORENO (Guatemala) / ONE NIGHT OF BUENA VISTA (Cuba)
La cantautrice guatemalese Gaby Moreno decora i suoi pezzi in lingua inglese e spagnola con amabile charme: eleganti armonie si uniscono a suoni inaspettati e ad una strumentazione sobria. Nel 2013, la cantante si è aggiudicata il Grammy Award come miglior artista emergente e la sua canzone “Greenhorne Man“ è stata utilizzata per noti show televisivi come “Lincoln Heights“ e “Ghost Whisperer”.
One Night of Buena Vista garantisce al pubblico un divertente viaggio musicale nella tipica atmosfera di Cuba.

Namika

Namika

Appuntamento il 9 giugno invece con NAMIKA (Marocco) / ZOË (A)
Namika “la scrivana“ descrive sé stessa come un ibrido culturale con radici marocchine e con patria a Francoforte sul Meno (D). Con un avvincente mix di alternative pop, hip hop beat e suoni orientali, Namika narra di temi come amore, vita notturna, identità divise ed esperienze dolorose.
La giovane viennese ZOË, rappresentante austriaca all’Eurovision Song Contest 2016, affascina il pubblico con un mix di electrobeat e jazz francese.

Jan Garbarek

Jan Garbarek

Il 14 luglio concerto con  JAN GARBAREK GROUP (Norvegia)
featuring Trilok Gurtu (India)
Esploratore musicale e uno dei padri spirituali del jazz europeo, il sassofonista norvegese Jan Garbarek mette in contrasto l’armonia melodica, la poesia e la sobrietà della sua musica con la libera improvvisazione di altri musicisti. In particolare spicca la coinvolgente combinazione musicale di Garbarek e del maestro della batteria Trilok Gurtu, messaggero indiano della World Music.

Suzanne Vega Papermoon

Suzanne Vega Papermoon

Il 21 luglio musica di SUZANNE VEGA (USA) / PAPERMOON (A)
Appena trent’anni fa il nome Suzanne Vega era nelle bocche di tutti: con le sue hit “Luka” e “Tom’s Diner” la cantante ha raggiunto il successo internazionale praticamente da un giorno all’altro. La sua voce limpida, l’aspetto da ragazzina e i testi poetici fanno dell’artista californiana una delle più influenti cantautrici contemporanee.
Genuina, sincera e toccante, Papermoon affascina il suo pubblico con chitarra e voce.

Julian Marley

Julian Marley

Il 28 luglio palco per JULIAN MARLEY & THE UPRISING (GIAMAICA/UK)
Julian ”Ju Ju“ Marley, figlio del leggendario musicista reggae Bob Marley, si è fatto un nome importante come musicista roots reggae, cantautore e produttore; oggi è uno dei migliori e più rinomati artisti reggae al mondo. Con il suo album “Awake“ nel 2010 il rastafariano convinto ha vinto il titolo per il ”Miglior Album“ agli International Reggae and World Music Awards a New York.

Francesco de Gregori

Francesco de Gregori

Il 4 agosto invece appuntamento con FRANCESCO DE GREGORI (I)
Rock, canzone d’autore e musica popolare abbinate a testi ricchi di poesia: è questo il magico connubio con cui Francesco De Gregori affascina il suo pubblico da ormai quarant’anni in indimenticabili successi come “Rimmel”, “Alice” e “Buonanotte fiorellino”. Sul palco dei Giardini di Castel Trauttmansdorff De Gregori renderà omaggio alla sua musa ispiratrice, Bob Dylan, presentando il suo nuovo album “De Gregori canta Bob Dylan – Amore e Furto”.

Seiler und Speer Max von Milland

Seiler und Speer Max von Milland

Chiude la rassegna il 25 agsto SEILER & SPEER (A) / MAX VON MILLAND (I)
Con il loro album di debutto “ham kummst“ nel 2015 Chistopher Seiler e Bernhard Speer hanno conquistato le classifiche come duo Seiler&Speer. Con la loro ironia profondamente austriaca e un mix di furioso romanticismo, comicità quotidiana e canzonette riescono a cogliere perfettamente il gusto di un’ampia varietà di fan.
In maniera innovativa ed individuale, Max von Milland racconta magnifiche storie in dialetto sudtirolese per mezzo della sua armoniosa

Ingresso: dalle ore 18.00

Informazioni: Telefono 0473 270256 o e-mail info@showtime-ticket.com.

Prevendita: in tutte le librerie Athesia, Bazar (Bolzano), Non Stop Music (Merano) e sul sito www.ticketone.it

Fino al 26 marzo c’è una riduzione per i possessori della Dolomiten Vorteilskarte sull’acquisto degli abonnamenti.

I concerti si terranno all’aperto e in ogni condizione atmosferica. I posti per gli spettatori non sono coperti. I biglietti non saranno rimborsati in caso di maltempo. Non è garantito un posto a sedere. Restano riservate eventuali modifiche sul programma.

World Music Festival 15 anni di serate musicali nei giardini di Castel Trauttmansdorff di Merano ultima modifica: 2016-03-20T15:41:22+00:00 da Katja Casagranda
Katja Casagranda
Katja Casagranda insider della cultura spettacolo locale, freelance (traduzione che sta per molto free e sempre lanciata sul pezzo), quella giusta via di mezzo fra Lara Kroft e Paperetta Ye Ye, che in curriculum tiene pacchi di ritagli di giornale Trentino stipati e coccolati con amore materno come figli che prima o poi dovrà lasciar andare al loro destino.

Inizia oggi, sabato 19 marzo, la 70° Edizione della Mostra dell’Agricoltura

Next Story »

Vivi lo sport e sostieni l’associazione Trentina Fibrosi Cistica!

La sai l’ultima?

  • Il Müller Thurgau protagonista di inizio estate

    2 ore ago

    Il programma, che coinvolge cinquanta soci, va dal 22 giugno al 1 luglio, dalla Valsugana al Lago di Garda, dalla Piana Rotaliana alla Vallagarina, dalle Valle di ...

    Read More
  • Finalmente Apre la ciclopista dei sogni sul Lago di Garda!

    5 giorni ago

    Il 14 luglio verrà inaugurato parte di un percorso ciclopedonale lungolago inserito nel progetto di “Realizzazione di un collegamento ciclopedonale sulle sponde del lago di Garda”, che ...

    Read More
  • Pool party 12h No Stop – Deja vù // The Groove

    1 settimana ago

    Sicuramente sarà un party unico, pronto a stupirvi grazia alla Crew di The Groove

    Read More
  • “OLTRE LE MURA” Presentata la 35^ edizione delle Feste Vigiliane

    2 settimane ago

    Share this on WhatsAppSi rinnova a Trento l’appuntamento con le Feste Vigiliane, affidate all’organizzazione del Centro Servizi Culturali S. Chiara su incarico dell’amministrazione comunale. Dal 22 al ...

    Read More
  • PredAir Outdoor Festival: ci siamo quasi!

    3 settimane ago

    Organizzato dall’associazione Smarano Climbing in stretta collaborazione con il comune della Predaia e l’Azienda per il turismo Val di Non, PredAir nasce da un’evoluzione della consolidata manifestazione ...

    Read More
  • La vera storia del campanile nell’acqua di Curon/Graun / Aspettando S U P E R C O N T I N E N T ²

    3 settimane ago

    L’importante preview del 12 giugno vedrà un’opera musicale di OHT, la piattaforma artistica che sviluppa progetti al limite fra teatro e arti visive, in collaborazione con la ...

    Read More
  • Block & Wall 2018 – IL PROGRAMMA !

    4 settimane ago

    Block and Wall sabato dalle ore 12:00 alle ore 23:59

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X