#inViaggio col Toscano – Enogastronomia locale: fra tradizione e modernità (pt.1)

Eccoci arrivati finalmente all’articolo che tutti stavano aspettando. Ne ho parlato per tutto il nostro viaggio ed ora è realtà. Oggi andremo a scoprire le realtà enogastronomiche più importanti dell’isola passando per luoghi e locali che personalmente vi consiglio.

Ovviamente ne esistono molti di più, ma per esperienza personale mi sento di consigliarvi in particolare quello che andrò a raccontarvi quest’oggi.
Raccoglierò le informazioni in due capitoli e per località così che possiate organizzare meglio le vostre uscite; quindi non perdiamo altro tempo e andiamo alla scoperta delle cose buone da bere e da “pappare” su quest’isola.

Aghia Paraskevi

Avete fame, volete mangiare pesce buono e volete spendere poco? Galini è la risposta.
Situato sulla strada che collega l’aeroporto a Kamari, questo ristorante offre piatti di pesce e tradizionali veramente gustosi ad un prezzo estremamente competitivo. Il ristorante ha una entrata canonica ed una direttamente dalla spiaggia dell’omonima località; quindi se state facendo una bella passeggiata e la pancia brontola, tutti da Galini a mangiare buon cibo e bere buon vino

Kamari

Bar diurno e locale notturno ? Impossibile dite? Ebbene, Dolce Lounge Bar & Alismari situati lungo la costa di Kamari sono entrambe le cose. Offrono tutto ciò che ci si può aspettare da un bar oltre a rappresentare un luogo di ritrovo della movida del luogo. Prezzi modici e tutto sommato contenuti fanno di questi Bar un luogo impossibile da mancare se vi trovate a Kamari per pranzo, all’ora del tramonto o magari di sera anche tarda per un caffè o un buon cocktail.

Per quanto riguarda i ristoranti o negozi di souvenir non mi sento di consigliarvene uno in particolare visto che sono molteplici e forniti più o meno delle medesime cose. Magari date un occhio ai negozietti con meno gente all’interno sono sempre quelli con maggiori “chicche” da regalare.

Pyrgos

Siete a Pyrgos e vi viene fame di qualcosa di tipico e non commerciale? Niente paura. Poco distante da Pyrgos e facilmente raggiungibile sia in scooter che in auto vi è un ristorante, forse più taverna, eccezionale. Anemoloos è una taverna unica nel suo genere, con vista panoramica su mezza isola, sorge su un promontorio subito dietro Pyrgos. Cibo di qualità della tradizione greca e non solo sono i cavalli di battaglia dell’Anemoloos. I prezzi non sono eccessivi considerando anche che le porzioni non sono misere e la qualità delle materie prime è molto buona. Assolutamente da provare.

Piccola premessa: ho aspettato otto settimane col desiderio di parlarvi proprio di “lui”.
L’isola di Santorini è famosissima per i suoi vini pregiati e di incredibile qualità. Ecco perché non potete assolutamente e ripeto “non potete assolutamente” non recarvi presso la vineria più prestigiosa e spettacolare di tutta l’isola: il Santo Wines.
Locale incredibilmente lussuoso e ricco di fascino, affaccia a strapiombo direttamente sulla caldera vulcano regalando all’ora del tramonto, degli scorci da applausi. Si possono degustare vini di tutti i generi e annate accompagnati da stuzzichini o vere e proprie portate di cibo di qualità.
Vi consigli per iniziare la degustazione di sei calice di vino accompagnati da qualche stuzzichino per poco meno di 30 euro. Fidatevi ne varrà sicuramente la pena.

Nel cuore di Pyrgos a metà ascesa per il castello veneziano troverete il Franco’s. Piccolo bar con terrazza vista mare, vi ipnotizzerà con le sue bevande rinfrescanti e piccoli e sfiziosi stuzzichini per placare i brontolii di stomaco.

Siamo arrivati alla fine della prima parte del nostro tour enogastronomico per i vari locali di Santorini, ma di nuovi ne stanno arrivando.

Il nostro viaggio dell’isola attraverso spiagge incantevoli e scorci mozzafiato sta quasi giungendo alla fine, isola dove effettivamente ho lasciato il cuore, ma dove anche ho ritrovato una parte di me.
Questa incredibile avventura mi ha fatto capire tante cose, ma una in particolare mi rimarrà indelebile nella mente, sulla pelle e nel cuore, ma se volete scoprirla rimanete con inviaggiocoltoscano e con i viaggi di tdv-terradavivere ancora per un po’.

#inViaggio col Toscano – Enogastronomia locale: fra tradizione e modernità (pt.1) ultima modifica: 2018-04-05T15:47:13+00:00 da Fabio Angiolini

Di maso in maso di vino in vino: 8,0 km di gusto

Next Story »

Esco a fare due passi e…Into The WILD

La sai l’ultima?

  • LE DATE DEL DICIASSETTESIMA EDIZIONE DEL MERCATINO DI NATALE ASBURGICO DI LEVICO TERME.

    3 giorni ago

    L’evento prenderà il via sabato 24 novembre nel Parco Secolare degli Asburgo, entrato a far parte della rete dei Grandi Giardini Italiani nel 2016 a testimonianza del ...

    Read More
  • Una mostra di veri corpi umani. Succede a Trento.

    4 giorni ago

    La mostra “Bodies Exhibition”, grazie a un’ampia collezione scientifica di circa 250 pezzi di esposizione anatomici preziosi dal punto di vista didattico, costituita da corpi umani, scheletri, ...

    Read More
  • “DESCANTABAUCHI… Verso Nuovi Incanti…”

    3 settimane ago

    “DESCANTABAUCHI...Verso Nuovi Incanti...” La creatività incontra il territorio 28 Ottobre 2018 - Gardolo di Trento

    Read More
  • Ultimo grande EXTRA Week End a Trento e la Baviera !

    1 mese ago

    Si riparte venerdì 5 settembre alla grande con il live nella tendostruttura principale dove come sempre si potrà cenare insieme alla mitica birra Hb Traunstein con i ...

    Read More
  • Sta per tornare un altro week end targato Trento e la Baviera Oktoberfest

    2 mesi ago

    Si parte venerdì 28 settembre alle 19 con i nostri piatti tipici e le specialità orginali della cucina bavarese con il gruppo 4 KRYNER rigorosamente in live ...

    Read More
  • Caneve Aperte 2018 dei Cembrani D.O.C. – DA NON PERDERE!

    2 mesi ago

    Caneve Aperte 2018 dei Cembrani D.O.C. Sabato 13 ottobre Cembra ospita la quinta edizione della cena itinerante alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche del territorio.

    Read More
  • RUGGERO de I TIMIDI Prima assoluta del nuovo “GIOVANI EMOZIONI TOUR”

    2 mesi ago

    RUGGERO de I TIMIDI Prima assoluta del nuovo “GIOVANI EMOZIONI TOUR” RUGGERO DE I TIMIDI e la sua orchestra il 7 ottobre 2018 saranno a Trento e la Baviera ...

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X