fbpx

Piné: un magico inverno tutto da vivere

Quest’anno particolare che resterà scritto nei libri di storia ci porta, a livello globale, a ripensare il nostro modo di vivere dando valore al territorio inteso come paesaggio naturale e culturale nonché come scrigno di valori e tradizioni, come comunità viva pronta a ripartire. 

Ecco che allora, il format invernale de il “Paes dei Presepi” da sempre organizzato dalla Grenz di Miola, per queste insolite festività ha messo nel cassetto la bella rassegna di Miola, gli spettacoli e l’animazione e si concentra su “sicurezza” e “attività all’aperto”.

 

Non è venuto meno l’impegno di garantire una forma di intrattenimento, che si avvicina molto al classico Gioco dell’oggetto misterioso, nascosto tra i numerosi presepi. Si intitola “Acchiappa René! La Renna a spasso per Piné” e prevede anch’esso, una sorta di “caccia al tesoro”. Armati di telefonino si parte alla ricerca della Renna René, la neonata mascotte della manifestazione legata, anche per il futuro, ai presepi e alle festività. Lo scopo del gioco è quello di collezionare almeno 30 punti: delle sagome cartonate di René sono state posizionate nel centro storico di Baselga, illuminato a festa, e non solo, e aspettano di essere “acchiappate” (basterà scansionare il Qr Code nelle loro vicinanze). Accumulando 30 renne sarà possibile ritirare il premio presso l’A.p.T. Piné Cembra negli orari di apertura al pubblico, indicati nella schermata di vincita. In palio la tradizionale tazza personalizzata per l’edizione e, col fine di favorire le piccole realtà commerciali di montagna, un buono sconto del 10% fruibile nei negozi e nelle botteghe aderenti all’iniziativa. Per rendere più interessante ed istruttiva la caccia, ad ogni Qr Code è associata una curiosità o un’informazione inerente il meraviglioso territorio dell’ambito turistico nell’intento di suggerire visite ed esperienze e di viaggiare con la fantasia in attesa della bella stagione. Che il divertimento abbia inizio!

Assieme al format d’intrattenimento viene proposta una piccola rassegna del gusto, che valorizza le produzioni e le pietanze locali: “Delizie a km 0”. Se volete gustare la genuinità dei luoghi scoprite i gustosi menù al giusto prezzo. Per la sicurezza di tutti la prenotazione è obbligatoria, per verificare disponibilità e giorni di apertura.

A chiudere il cerchio ed offrire ulteriori spunti non perdetevi i nostri consigli per le prossime  attività invernali: dalle escursioni a cavallo ai trekking panoramici,  alle rilassanti passeggiate lungolago ed altro ancora, sull’Altopiano di Piné e in Valle di Cembra, l’inverno sarà tutto da vivere!

È possibile ritirare il pieghevole contenente mappa, regolamento del gioco ed i gustosi menù della rassegna negli esercizi commerciali del centro storico e presso l’A.p.T. Piné Cembra oppure visitando www.elpaesdeipresepi.it.

Il gioco e la rassegna enogastronomica saranno aperti per tutto il mese di gennaio 2021 con la scelta di fruizione anche con “home delivery” presso gli operatori aderenti. Info: A.p.T. Piné Cembra, Tel. 0461 557028, mail: info@visitpinecembra.it

La manifestazione, frutto di un importante sinergia tra Co.Piné, A.p.T. Piné Cembra e Amministrazione Comunale di Baselga di Piné si svolgerà in sicurezza e in ottemperanza ai decreti vigenti

 

Piné: un magico inverno tutto da vivere ultima modifica: 2020-12-24T10:04:02+01:00 da Redazione

Dallapè una famiglia che da generazione fa “Made in Trentino”

Next Story »

Natale a teatro con “Il Gruffalò” e “La Badante”

  • "Non chiamatela Amazon trentina": ecco come sarà la piattaforma dell'e-commerce del territorio 21 Gennaio 2021
    Acquistare online, dal proprio negozio, e consegna entro un'ora La piattaforma dell’e-commerce trentina nasce all’insegna della concorrenza tra i due colossi associativi: Federazione trentina della cooperazione da un alto, con il progetto “Indaco”, e Confcommercio Trentino, con il progetto “Traces”, dall’altro. Saranno questi due progetti (l’Adige di ieri, ndr) a contendersi il milione di euro […]
    Zoppello
  • Prova estrema su Tik Tok: bimba di 10 anni in coma per la "challenge" del social 21 Gennaio 2021
    Si è legata la cintura alla gola per partecipare su TikTok, uno dei social più seguiti dagli adolescenti, a Black out challenge, una prova di soffocamento estremo. Una prova che si è trasformata in tragedia.  Una bimba di 10 anni si trova ricoverata da ieri in rianimazione all'ospedale "di Cristina" di Palermo dove è arrivata, […]
    Zoppello
  • Nuovo contenzioso con Roma: il governo impugna la legge sulle concessioni idroelettriche 21 Gennaio 2021
    Nuovo contenzioso fra lo Stato e la Provincia autonoma di Trento.  Il Governo ha presentato ricorso alla Corte costituzionale contro la legge provinciale 9 del 2020 della Provincia autonoma di Trento sulle concessioni di grandi derivazioni d’acqua a scopo idroelettrico, in quanto considerata incostituzionale.La normativa trentina impugnata da Roma, che ha modificato la legge provinciale […]
    Zoppello
  • Val di Fiemme, i cervi scendono a valle tutti insieme 21 Gennaio 2021
    Uno spettacolo emozionante: un branco di cervi sceso a valle, in cerca di cibo per via delle abbondanti nevicate. Siamo a Bellamonte, in val di Fiemme, e a filmare i cervi è stata Claudia Varesco, appassionata "custode" delle bellezze della valle e titolare di un negozio di articoli sportivi proprio a Bellamonte.
    r.moser@ladige.it
  • Covid, in Alto Adige sette decessi, più di 12 mila in quarantena 21 Gennaio 2021
    Sette decessi e 566 nuovi casi: sono questi i dati aggiornati delle ultime 24 ore in Alto Adige.I laboratori dell’Azienda sanitaria hanno analizzato 2.767 tamponi pcr registrando 272 casi di positività, ai quali vanno aggiunti 294 test antigenici positivi.Nei normali reparti ospedalieri si trovano 226 pazienti covid, nelle cliniche private 155 e in terapia intensiva […]
    Zoppello
X