Esco a fare due passi e…Into The WILD

Alla ricerca del silenzio, della natura e della mia <<orsaggine>> in una giornata di sole a pochi minuti dalla città, perché il bello di questo #trentinodavivere sta proprio qui: bastano 15 minuti per arrivare laddove il tempo si è fermato.

Ho avuto qualche piccola difficoltà a trovare l’accesso del percorso didattico ” Calavino e la sua Roggia” perché sui siti ufficiali non viene spiegato benissimo, ma grazie all’amico Walter del Fashion Bar Due laghi ho trovato subito l’indicazione che cercavo.

 

Parcheggiata l’auto dietro il “Giardino delle Spezie” [qui per la mappa], dove trovate un parcheggio gratuito, percorro una stradina che costeggia una troticoltura per circa 300 mt che mi ha portato davanti a questo cartello

 

NB_ il percorso è facile e adatto a tutti ma è molto trasandato quindi attenzione: mancano le barriere di protezione, in certi punti sono crollate e ci sono zone piene di fango dove potete scivolare. STATE ATTENTI! Servono scarpe da Trekking, noi vi consigliamo di indossare LIZARD che sono sempre una garanzia soprattutto in fatto di tenuta! 


Pochi passi e davanti a me si apre uno scenario incredibile mentre un pensiero mi attanaglia: è possibile che in 37 anni che frequento la Valle dei Laghi con tanto di casa a Cavedine non ho mai visto questo posto?

Come ne sono venuto a conoscenza? Grazie al tag #trentinodavivere !!

Partendo da sotto s’incontra subito la prima cascata che non ha bisogno di essere descritta, ma solo di essere respirata:

 

Proseguo e un sali e scendi non impegnativo mi porta a costeggiare il rio che forma una serie di cascate e cascatine, insenature e piccoli angoli di paradiso con acque cristalline che ti lasciano senza fiato.


Ad un certo punto, salita una scalinata si aprono nuovi scenari, dietro ad ogni piccola curva un nuovo paradiso, dietro ad ogni piccolo teatro della natura mi sale sempre più la voglia di continuare…perché è impossibile non continuare…

SPAZIO ad alcune immagini…perché non vi sono parole per descriverlo…per il resto ANDATECI!

 

Esco a fare due passi e…Into The WILD ultima modifica: 2018-04-09T13:33:15+00:00 da Daniel Cerami
Daniel Cerami
Sono il Willy Wonka delle Idee. Ogni notte sforno idee e strategie per aiutare i miei clienti e il mio blog [TDV] a farsi strada in questa grande fucina chiamata WEB. Sognatore per natura, amo camminare scalzo appena posso.
Daniel Cerami

Latest posts by Daniel Cerami (see all)

#inViaggio col Toscano – Enogastronomia locale: fra tradizione e modernità (pt.1)

Next Story »

13 GIORNI E 1752KM: IN VOLATA SUL VIETNAM

La sai l’ultima?

  • DRODESERA XXXVIII EDIZIONE S U P E R C O N T I N E N T ² CENTRALE FIES, DRO (TN)

    1 settimana ago

    In programma 41 eventi tra progetti di ricerca, performance e spettacoli di cui 30 presentati per la prima volta in Italia.

    Read More
  • UN lago di mostri

    1 settimana ago

    Share this on WhatsAppTanti buoni motivi per amare i mostri cinema, illustrazione, laboratori e sorprese dall’acqua. Chi l’ha detto che i mostri devono mettere paura? A volte ...

    Read More
  • Insieme per Mauro Conotter !

    2 settimane ago

    Anche quest'anno porteremo avanti uno degli obiettivi a sostegno dell'informazione circa le tematiche inerenti la sicurezza e l'educazione stradale con la Green Driving Academy,con l’estrazione n°2 corsi ...

    Read More
  • Adotta uno speck, ma prima…

    3 settimane ago

    diventare genitore adottivo di uno speck trentino realizzato in tiratura limitatissima (non più di 90 pezzi all'anno) dalla famiglia Largher.

    Read More
  • XXVII FESTA DI RADIO ONDA D’URTO!

    3 settimane ago

    8 - 25 AGOSTO 2018 - AREA FESTE DI VIA SERENISSIMA - BRESCIA - XXVII FESTA DI RADIO ONDA D'URTO!

    Read More
  • Vi aspettiamo alla 22esima edizione dei Porteghi e Spiazi!

    3 settimane ago

    Share this on WhatsAppAnche quest’anno Lavis apre i suoi Porteghi e allestisce i suoi Spiazi per l’evento più atteso della borgata! Grazie alla collaborazione delle Associazioni e ...

    Read More
  • Il Müller Thurgau protagonista di inizio estate

    4 settimane ago

    Il programma, che coinvolge cinquanta soci, va dal 22 giugno al 1 luglio, dalla Valsugana al Lago di Garda, dalla Piana Rotaliana alla Vallagarina, dalle Valle di ...

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X