fbpx

CS Bici Film Festival

La seconda edizione del Bici Film Festival si svolgerà a Pergine Valsugana dal 26 al 28 aprile.

Il Bici Film Festival è una tre giorni dedicata al suggestivo e poetico intreccio tra cinema e bicicletta. Proiezioni, conferenze, spazi di gioco e svago, mostre, attività ad alto impatto sociale: tutto questo andrà a costituire la struttura della manifestazione. Il festival cercherà di restituire la profondità dell’atto del pedalare e la bellezza dello stare in sella, un modo diverso di procedere nel mondo che permette di guardare tutto da una diversa prospettiva.

Il Bici Film Festival ambisce, in un prossimo futuro, a diventare una vera e propria competizione per cineasti di tutto il mondo, un’occasione per narrare le magnifiche sorti e progressive dello straordinario veicolo a due ruote attraverso il coinvolgimento del grande schermo.

Il Bici Film Festival è un’iniziativa del Circolo del cinema Effetto Notte, in collaborazione con l’Acs Canale e con il contributo della Fondazione Caritro e del Comune di Pergine Valsugana.

PROGRAMMA: VENERDI’ 26/04/2019:

Ore 19:00 – Foyer del Teatro Comunale di Pergine IL PRIMO COLPO DI PEDALE Apertura del Bici Film Festival con l’inaugurazione della mostra “24 snapshots of bikes / the bicycle and mankind” e “Diecibici”. In collaborazione con l’associazione di Brindisi Aeneis 2000. >24 snapshots of bikes / the bicycle and mankind Ventiquattro scatti dal mondo ci restituiscono la poesia della bicicletta. >Diecibici Proiezione continua di 10 cortometraggi, documentari e animazioni sul caleidoscopico mondo delle due ruote. Buffet con prodotti del mercato equo e solidale a cura di Mandacarù.

Ore 21:00 – Piazza Fruet CICLOCINEMA CicloCinema è un progetto che prevede l’uso di dieci biciclette per alimentare un cinema a pedali. Gli spettatori saranno chiamati a pedalare per la proiezione de La bicicletta verde di Haifaa Al-Mansour, 2012, 100′. (In caso di pioggia presso il Teatro Comunale di Pergine). Ogni giorno Wadjda passa davanti a un negozio di giocattoli e si ferma a guardare la bella bicicletta verde in vetrina. Anche se alle ragazze islamiche è proibito andare in bicicletta, Wadjda sogna di comprarla e per raccogliere i soldi necessari escogita un piano, cominciando a vendere a scuola nastri musicali registrati e aiutando una ragazza più grande a incontrare un ragazzo. Il suo piano però non funziona e a lei non resta che cogliere al balzo una nuova occasione: partecipare a un concorso di lettura del Corano con in palio una cospicua somma di denaro. Con l’astuzia, cercherà un modo per sconfiggere i rivali e arrivare prima. Primo film girato integralmente in Arabia Saudita (con l’ausilio di capitali tedeschi) e primo a essere diretto da una donna (con walkie talkie dal retro di un camioncino, quando necessario per sfuggire alle denunce), “La bicicletta verde” è una piccola grande opera di dolce e penetrante realismo. Visto alle sezione Orizzonti di Venezia 2012.

SABATO 27/04/2019:

Ore 10:00 – Piazza Fruet IL CAFFE’ DEL CICLISTA Abbondante caffè del mercato equo e solidale per tutti i presenti, in collaborazione con Mandacarù.

Dalle 10:00 alle 18:00 – Foyer del Teatro di Pergine 24 SNAPSHOTS OF BIKES / THE BICYCLE AND MANKIND Mostra fotografica in collaborazione con l’associazione Aeneis 2000. Ventiquattro scatti dal mondo ci restituiscono la poesia della bicicletta. DIECIBICI Proiezione continua di 10 cortometraggi, documentari e animazioni sul caleidoscopico mondo delle due ruote. Dalla bici alla pellicola.

Ore 11:00 – SCAMPAGNATA AL LAGO Gita in bici di livello base in collaborazione con la scuola MTB Oltrefersina. Ritrovo in Piazza Fruet

Dalle 10:00 alle 16:30 – Piazza Fruet GIMCANA PER PICCOLI CICLISTI Rampe, coni, piccoli ostacoli per piccoli ciclisti. Lasciate che i pedalatori di domani si divertano in tutta sicurezza sotto la guida esperta della scuola MTB Oltrefersina.

Ore 16:30 – Piazza Fruet CON LE RUOTE ALL’ARIA Esibizione di bici acrobatica con i ragazzi del Reckless Bike Show. Questo spettacolo di bici da trial è la prova che le due ruote, a volte, possono persino battere la forza di gravità.

Ore 18:00 – Piazza Fruet IL MONDO A RITMO DI PEDALE Dialogo di viaggio con molti chilometri nelle gambe tra gli esploratori-fotografi Emilio Manfrini e Riccardo Todeschi. Dalle bellezze dell’Islanda alla sconfinata Patagonia, dai passi Himalayani fino al torrido Oman. Due giovani trentini, in luoghi e tempi diversi, compiono lo stesso gesto, muovendo i pedali della propria bicicletta attraverso alcuni luoghi del nostro mondo. Quasi sempre in solitaria, Emilio Manfrini e Riccardo Todeschi, con umiltà e spirito sincero, si fanno trasformare dalle culture, dai colori e dai paesaggi che attraversano. (In caso di pioggia presso il Teatro Don Bosco)

Ore 20:45 – Piazza Fruet IT’S MY HOME FOR THREE MONTHS. La traversata in bici del Nord America con la tenda e il sacco a pelo. Da San Francisco all’Oceano Artico: 10.300 chilometri in 90 giorni raccontati dalla viva voce di Alessandro De Bertolini, aiutato dalle spettacolari immagini e riprese del suo viaggio. Il viaggio rappresenta la prima esperienza di “BIKETHEHISTORY”, un progetto culturale e sportivo ideato da Alessandro De Bertolini e sostenuto da Montura Editing. Lo scopo di “bikethehistory” è realizzare dei reportage di viaggio raccontando non soltanto gli ambienti naturali ma anche i paesaggi culturali dei luoghi che incontro, usando la bicicletta come unico mezzo di spostamento.

DOMENICA 28/04/2019:

Ore 10:00 – Piazza Fruet IL CAFFE’ DEL CICLISTA Abbondante caffè del mercato equo e solidale per tutti i presenti, a cura di Mandacarù.

Dalle 10:00 alle 18:00 – Foyer del Teatro di Pergine 24 SNAPSHOTS OF BIKES / THE BICYCLE AND MANKIND Mostra fotografica in collaborazione con l’associazione Aeneis 2000. Ventiquattro scatti dal mondo ci restituiscono la poesia della bicicletta. DIECIBICI

Proiezione continua di 10 cortometraggi, documentari e animazioni sul caleidoscopico mondo delle due ruote. Dalla bici alla pellicola.

Ore 11:00 – Piazza Fruet MASSA CRITICA ‘Invaderemo’ Pergine con le nostre bici, per dimostrare il grande potere di trasformazione di questo formidabile mezzo.

Dalle 10:00 alle 16:30 – Piazza Fruet GIMCANA PER PICCOLI CICLISTI Rampe, coni, piccoli ostacoli per piccoli ciclisti. Lasciate che i pedalatori di domani si divertano in tutta sicurezza sotto la guida esperta della scuola MTB Oltrefersina.

Ore 15:00, Ore 16:30, Ore 18:00 (3 repliche) Teatro Comunale BIKING BOOM I-II-III di J. Renner, F. Schlieckau, J. Rook – Germania, 2008, 78′ Una miniserie di tre episodi ci racconta la bici come stile di vita, forma d’arte e strumento politico nelle metropoli europee. Siamo in pieno biking boom. In collaborazione con il canale televisivo Arte Italia. Il primo episodio di questa mini-serie ci porta alla scoperta della cultura ciclistica di tre metropoli europee: Berlino, Londra, e Copenaghen. Il secondo episodio narra la bici come opera d’arte e forma d’ispirazione: da oltre mezzo secolo la meccanica della bici, le sue forme perfette e misteriose sono materia creativa per gli artisti del mondo intero. Nel terzo episodio la bici diviene mezzo di lotta politica: per la libertà di appropriarsi degli spazi, per il diritto di sopravvivere nelle metropoli trafficate, per il rispetto dell’ambiente. Da Berlino a Los Angeles, da Londra a Teheran, una splendida panoramica dei risvolti politici della cultura ciclistica.

Ore 21:00 – Teatro Comunale di Pergine SPRINT FINALE Proiezione del film Appuntamento a Belleville di Sylvain Chomet, Francia, 2003, 78′ e chiusura del festival. Nel pregevole film d’animazione, presentato fuori concorso al 56° Festival di Cannes, incontriamo la storia turbolenta di un grande ciclista. Madame Souza ha accolto il nipotino Champion, orfano dei genitori, e si dispera perché il bambino non si interessa a nulla, non è felice e si annoia. Un giorno Madame scopre che il nipote nasconde delle foto del Tour de France e dei campioni ciclisti. Gli regala allora una bicicletta e decide di farlo allenare per farne un giorno il vincitore del Tour. Gli anni passano e Champion sta partecipando al Tour quando due misteriosi individui vestiti di nero lo rapiscono. Madame Souza e il suo fedele cane Bruno si mettono allora sulle loro tracce. La loro ricerca li porta a una megalopoli chiamata Belleville dove incontrano delle eccentriche cantanti di music-hall degli anni ’30 che li prendono sotto la loro ala protettrice. Ma la mafia francese ha dei piani diversi…

Maggiori info su www.effettonotte.com Circolo del cinema Effetto notte • 3404720741 • info@effettonotte.com Direzione artistica: Tommaso Bonazza

CS Bici Film Festival ultima modifica: 2019-04-18T08:59:04+02:00 da Daniel Cerami
Daniel Cerami
Sono il Willy Wonka delle Idee. Ogni notte sforno idee e strategie per aiutare i miei clienti e il mio blog [TDV] a farsi strada in questa grande fucina chiamata WEB. Sognatore per natura, amo camminare scalzo appena posso.
Daniel Cerami

Latest posts by Daniel Cerami (see all)

New Lido – New LifeStyle – 13.04

Next Story »

TREKKING ROSA, PREVENIRE CAMMINANDO

  • Formare una giunta questa sì che è una sfida 28 Settembre 2020
    Ci sono molti modi per costruire una giunta. C’è ad esempio il mitico manuale Cencelli. Il perfetto breviario della spartizione: un metodo inventato nel lontano 1967 dall’altrimenti anonimo funzionario democristiano Massimiliano Cencelli. Grazie al “manuale”, le percentuali raccolte dai partiti diventano sostanzialmente quote - da correggere con il peso specifico del singolo assessorato o ministero […]
    Zoppello
  • Parcheggiano nel piazzale e vanno a cena: l'auto però finisce nel fiume Noce 28 Settembre 2020
    Hanno lasciato la macchina nel parcheggio del ristorante per una serata di relax, ma nel mezzo della cena hanno scoperto che l'auto non c'era più: era finita nel torrente. Non è stato certo un sabato sera tranquillo per i due giovani - che si trovano in Trentino per la raccolta delle mele - che hanno […]
    Zoppello
  • Trump, lo scoop del New York Times «Non paga le tasse da anni» ma lui replica: «fake news» 28 Settembre 2020
    Donald Trump non ha pagato tasse federali sul reddito per almeno 10 degli ultimi 15 anni, e nel 2016 e 2017 ha sborsato solo 750 dollari per ciascun anno. E' lo scoop del New York Times, che ha ottenuto informazioni sulle dichiarazioni fiscali fatte negli ultimi 20 anni dal presidente americano. Uno scoop che rovina […]
    Zoppello
  • Per la morte dell'orsa KJ2 nel 2017 avviato il processo a Ugo Rossi animalisti protestano al Casteller 28 Settembre 2020
    Coppola chiede di ispezionare il recinto insieme a un veterinario Si tiene oggi la prima udienza del processo a carico dell’ex presidente della Provincia Ugo Rossi e del suo dirigente del Servizio Fauna, Maurizio Zonin, per la vicenda della morte dell’orsa KJ2 avvenuta il 12 agosto 2017 durante le operazioni di cattura sul Cornetto. Nonostante […]
    Zoppello
  • Cane cade in pozzo di 15 metri Salvato da Vigili del Fuoco 28 Settembre 2020
    Cade in un pozzo profondo 15 metri durante una battuta di caccia, ne esce indenne grazie al tempestivo intervento dei Vigili del fuoco di Campobasso. Protagonista dell'episodio, accaduto a Pietracatella (Campobasso), un cane da caccia. L'animale è stato tratto in salvo dalla squadra di Vigili del Fuoco Saf, specializzata nel soccorso speleo-alpino-fluviale. In zona anche […]
    r.moser@ladige.it
X