fbpx
  • Page Views 176

IL 52. GRAN CARNEVALE DI STORO GUARDA ALLA SICUREZZA

IL 52. GRAN CARNEVALE DI STORO GUARDA ALLA SICUREZZA

PROGRAMMA 2019 SI APRE CON IL CONVEGNO FESTA IN SICUREZZA

STORO (VALLE DEL CHIESE – TRENTINO), 26 FEBBRAIO 2019 – Non solo occasione di divertimento ma anche momento di riflessione e di approfondimento sulla sicurezza, un tema su cui non si può scherzare nemmeno nei giorni canonicamente riservati al divertimento. Così il programma del 52/o Gran carnevale di Storo avrà quest’anno un prologo dedicato al convegno “Festa in sicurezza? è possibile!” in programma nella serata di mercoledì 27 al palazzetto Storo E20 (via Miglio, loc. Piane) con inizio alle 20.30.

E se lo scorso anno il via ai dieci giorni di festa venne dato dalla presentazione del libro sulla storia dei primi 50 del Carnevale – che dal 1967 attira migliaia di curiosi in quest’angolo della Valle del Chiese – quest’anno tocca ad un tema quanto mai di attualità segnare l’ipotetico taglio del nastro dell’edizione 2019

Come spiega Nicola Zontini, presidente della Pro Loco Storo M2 “divertirsi è bello, ma essere informati è meglio! Per questo abbiamo voluto organizzare una serata di confronto e di informazione volta alla sensibilizzazione di giovani e famiglie. Un divertimento in sicurezza, sano, responsabile e consapevole, raccontato da esperti e testimoni che parteciperanno portando le proprie conoscenze ed esperienze personali”. Al centro della serata vi sarà il tema della sicurezza nelle manifestazioni popolari sia esse siano all’aperto sia in luoghi chiusi – che ricorda Zontini – devono garantire la massima sicurezza con l’adozione, come nel caso del palazzetto Storo E20, delle più significative e moderne ritrovati.

Con la sicurezza non si scherza ribadiscono alla Pro Loco M2 di Storo. L’appuntamento sarà aperto da Zontini vedrà una serie di qualificati interventi: Luca Turinelli (Sindaco di Storo) parlerà su L’Ente Pubblico e le procedure di sicurezza; di Stefano Bertuzzi (Comandante Polizia Locale Valle del Chiese) su Sinistri stradali e conseguenze; di Alessandro Giacco (Comandante VVF di Storo) su I Vigili del Fuoco e le competenze in materia di prevenzione incendi; di Franco Berti (Presidente Servizio Ambulanza di Storo) su La figura del “Soccorritore” negli interventi per manifestazioni ed eventi; di Federica Valenti (Servizio Alcologia APSS Giudicarie) su Il consumo di alcol: la posizione dell’OMS e cosa possiamo fare noi; di Matteo Zanetti (Referente istituzionale Piano Giovani Valle del Chiese) su  Dieci anni di Piano Giovani: un focus sulle iniziative intraprese e in atto; di Corrado Ceschinelli (Docente per la formazione degli Addetti alla Sicurezza) su La sicurezza passa dall’educazione e dalla responsabilità e di Marzio Maccani (Dirigente Servizio di Polizia Amministrativa provinciale) su La prevenzione nella gestione della sicurezza

Il 52/o Gran Carnevale di Storo sarà aperto giovedì 28 febbraio dalla sfilata dei bambini delle scuole d’infanzia. Domenica 3 marzo sarà la volta dei giovani sfilare per il Centro Storico di Storo per poi raggiungere il palazzetto Storo E20 per il Sober party. In tema di musica e spettacolo il momento clou, di fatto la festa di apertura, sarà invece quello di sabato 2 marzo quando StoroE20 ospiterà l’esibizione del DJ Antoine con i vocalist Chicco e Samsara in Tour. Alla consolle anche DJ Daniele Battan, Simone Quai, Alex The Voice e Bony Voice.  Ingresso Euro 16 in prevendita RISERVATO AI MAGGIORENNI e Euro 18 alla cassa, riservato ai maggiori di 16 anni COMPIUTI.

Il Gran Carnevale di Storo è divenuto in 52 anni il più grande e storico del Trentino e anche il più grande in Europa riservato ai carri statici. Quelli costruiti ogni anno dai volontari sono infatti talmente giganteschi da impedirne il passaggio nelle vie del centro storico di Storo e costringere così la Pro Loco di StoroM2 a farli posizionare lungo un circuito allestito alla periferia della borgata. È quindi il pubblico a sfilare di carro in carri per godersi lo spettacolo proposto da venti gigantesche macchine animate da nientemeno che 1.000 figuranti. Lo scorso anno furono cinquemila gli spettatori alla sfilata finale dominata dal carro giuria a TÜCH I BÜS I GA LE SO CHIAF (tutti i buchi hanno le loro chiavi) del Gruppo gli Sbandati. Il programma 2019 spazia sino a sabato 9 marzo. INFO: www.visitchiese.itewww.prolocostorom2.it

IL 52. GRAN CARNEVALE DI STORO GUARDA ALLA SICUREZZA ultima modifica: 2019-02-26T12:00:05+02:00 da Daniel Cerami
Daniel Cerami
Sono il Willy Wonka delle Idee. Ogni notte sforno idee e strategie per aiutare i miei clienti e il mio blog [TDV] a farsi strada in questa grande fucina chiamata WEB. Sognatore per natura, amo camminare scalzo appena posso.

LA Winter Downhill apre all’elettrico: il 9 Marzo anche una categoria eBike

Next Story »

Dove trovi Sci, dolomiti e buona musica ?

La sai l’ultima?

  • Il fiume che non c’è

    3 settimane ago

    Non è una rilettura del passato ma un pensiero creativo sul presente. E sul futuro. 18 maggio 2019

    Read More
  • FESTE VIGILIANE 2019 – 36^ edizione

    4 settimane ago

    Share this on WhatsApp“Trento nel cuore”: conoscere, amare, vivere la città Giunte alla loro trentaseiesima edizione, la terza affidata all’organizzazione del Centro Servizi Culturali Santa Chiara, le FESTE VIGILIANEtornano ...

    Read More
  • Weekend mondiale nel Garda Trentino: si sfidano le stelle del motocross

    2 mesi ago

    A Pietramurata convergeranno tutti i migliori piloti del mondo, capaci di entusiasmare il pubblico con incredibili evoluzioni e acrobazie. Non solo: in occasione della gara, nel Garda ...

    Read More
  • UNRITRATTOALGIORNO: Arriva la mostra imperdibile!

    5 mesi ago

    Share this on WhatsAppLa fotografia come strumento per conoscere dal vivo persone che altrimenti rimarrebbero solo anonimi avatar sui social network.   MANUEL TOMIO VIVE A BORGO ...

    Read More
  • LE DATE DEL DICIASSETTESIMA EDIZIONE DEL MERCATINO DI NATALE ASBURGICO DI LEVICO TERME.

    6 mesi ago

    L’evento prenderà il via sabato 24 novembre nel Parco Secolare degli Asburgo, entrato a far parte della rete dei Grandi Giardini Italiani nel 2016 a testimonianza del ...

    Read More
  • Una mostra di veri corpi umani. Succede a Trento.

    6 mesi ago

    La mostra “Bodies Exhibition”, grazie a un’ampia collezione scientifica di circa 250 pezzi di esposizione anatomici preziosi dal punto di vista didattico, costituita da corpi umani, scheletri, ...

    Read More
  • “DESCANTABAUCHI… Verso Nuovi Incanti…”

    7 mesi ago

    “DESCANTABAUCHI...Verso Nuovi Incanti...” La creatività incontra il territorio 28 Ottobre 2018 - Gardolo di Trento

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X