Un made in Trentino che ha fatto il giro del mondo

Lizard®, i sandali nati sulla collina di Trento che hanno fatto il giro del Mondo.

lizard - aicad- trento

Amare la vita all’aria aperta e il piacere di camminare scalzi. Avere un’azienda di famiglia e la voglia di reinventarla. Provare a realizzare un’idea e dare vita a un prodotto di successo, interamente creato in Trentino e venduto in tutto il mondo. E’ accaduto questo a Luca Pedrotti, trentino doc e titolare di Lizard, azienda leader per la produzione di sandali sportivi. Perché non c’è appassionato di montagna, di vita all’aria aperta, di viaggi on the road in Italia, in Germania ma anche in buona parte del resto d’Europa e in Cina, che non abbia i sandali Lizard pronti da mettere ai piedi o nello zaino, ogni volta che si avvicina il momento di una partenza, di una gita, di un’escursione.

scarpe lizarUn made in Trentino che ha fatto il giro del mondo ma che non ha mai spostato la produzione che da sempre, ancora dagli anni ’50, quando l’azienda del padre di Luca trattava pellame, è a San Donà, sulla collina di Trento, dove oggi, probabilmente all’insaputa della maggior parte dei trentini, si assemblano i sandali da trekking più famosi al mondo.

Luca Pedrotti nasce a Trento e cresce appassionandosi al territorio: corre, scia, viaggia, cammina in montagna. Nel frattempo eredita, insieme alla sorella Lille, l’azienda del padre e decide di declinarla ai suoi interessi. Quali? Lo sport e le scarpe. Sono gli anni ’80 e Luca intuisce che lo snowboard sta iniziando a diventare popolare anche in Trentino e inizia così a produrre scarponi per questa disciplina invernale.

lizard- trento - trentinoLuca però è un creativo, con mille idee, che non smette di correre, di camminare in montagna, di viaggiare e di pensare a come rendere confortevole il praticare le sue passioni. Nel 1992 sente l’esigenza di un sandalo sportivo, una calzatura che consenta di camminare su qualsiasi superficie ma a piedi scalzi, un sandalo che faccia sentire a piedi nudi ma che permetta di avere presa sul terreno, qualcosa che permetta di essere agili e sicuri come…lucertole. E’ questo l’atto di nascita di quel sandalo che ormai è nell’immaginario collettivo di ogni cultore dello sport outdoor, conosciuto appunto come Lizard, traduzione inglese di “lucertola”.

lizardIl sandalo nasce agli inizi degli anni ’90 e non cambia più: il tacco zero, la tomaia a pianta larga e il grip, permettono quella che Luca chiama la “camminata naturale”, nata dal suo desiderio di camminare in montagna a piedi nudi. Si introducono qualche anno più tardi le scarpe (ormai diffuse quanto i sandali), ma il sandalo continua ad essere un prodotto riconosciuto e di successo che, seppur con qualche innovazione, rimane sostanzialmente invariato, visto il grande successo ottenuto e i rimandi positivi. E così, sostanzialmente invariata nei suoi valori fondanti, vuole rimanere l’azienda: una piccola realtà locale, nata da esigenze vissute sulla pelle di chi il prodotto lo ha pensato, disegnato e realizzato; una piccola realtà locale con produzione sul territorio; una piccola realtà locale che però sappia guardare lontano e che attraverso gli occhi di un proprietario viaggiatore, conosca il mondo e le leggi che ne governano il mercato e che grazie alla lungimiranza di questo sguardo, sappia ampliare il suo spazio e la sua utenza ancora di più.

HIKE_MAORI GREY 2perwebokGià, perché Lizard rappresenta un prodotto di nicchia, per un pubblico di appassionati, un popolo di sportivi amanti dell’outdoor che non conosce confini: dal Trentino alla Puglia, dalla Germania al Regno Unito, dall’Europa alla Cina, i sandali Lizard sono ai piedi dei camminatori, permettendo loro di sognare, di arrampicare, di correre, di adattarsi, di vivere all’aria aperta, sempre alla ricerca del sole. Come delle vere e proprie lucertole.

 

Un made in Trentino che ha fatto il giro del mondo ultima modifica: 2015-04-14T16:22:40+00:00 da Redazione

4 passi attorno a Trento

Next Story »

Successo incredibile a Fiorinda e per il nostro CONTEST!
Ecco la foto che ha ricevuto più cuori!

La sai l’ultima?

  • Ortinparco 2018 | Levico Terme dal 21 al 25 aprile 2018

    6 giorni ago

    Ortinparco avrà luogo nel più importante parco della Provincia di Trento, simbolo della città termale di Levico Terme, un parco asburgico che copre un’area di 12 ettari ...

    Read More
  • Le Cirque World’s Top Performers

    3 settimane ago

    Sarà un grande debutto al Palasport di Bolzano, il pubblico avrà l’opportunità di vedere per la prima volta insieme artisti di grandissimo talento che si esibiranno nei ...

    Read More
  • Chocomusic: la Pasqua sposa il gusto a Riva del Garda

    3 settimane ago

    Dal 30 marzo al 2 aprile la quinta edizione di una festa da vivere tra dolcezza e divertimento. Ricco il programma degli appuntamenti: cooking show, lezioni, il ...

    Read More
  • A tutto Nosiola e Vino Santo! Da aprile scopriti più goloso

    3 settimane ago

    Anche quest'anno, in occasione della rassegna «DiVinNosiola, quando il vino si fa santo», che promuove un vitigno bianco unico al mondo al quale si devono produzioni enologiche ...

    Read More
  • Arriva a Trento la quarta edizione di Circuspring! Tdv c’è!

    4 settimane ago

    La Veronique Ensemble (Luca Salata, Tommaso Brunelli, Davide Salata) insieme a Circo Paniko e Circo Krom cura la direzione artistica e porterà a Trento artisti di livello ...

    Read More
  • Adunata ALPINI TRENTO 2018: istruzioni per l’uso [mappa]

    4 settimane ago

    In vista dell'adunata degli alpini la città sarà suddivisa in 4 zone per facilitare la viabilità. Ecco la mappa dettagliata per non avere sorprese

    Read More
  • World Music fra palme e ninfee. Succede ai Giardini di Castel Trauttmansdorff

    1 mese ago

    Musicalmente parlando, anche quest’anno il festival propone un programma estremamente variegato, che riunisce le straordinarie interpretazioni heavy metal dei quattro viollencellisti di Apocalyptica, la voce roca dell’esuberante ...

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X