• Page Views 773

Salvaguardare l’ambiente risparmiando!
#Tdv ti offre una consulenza gratuita per il risparmio energetico!

“Il mondo non lo abbiamo in eredità dai nostri genitori, ma in prestito dai nostri figli”.

Sono passati più di 160 anni da quando questa frase è stata pronunciata dai Navajo, e, finalmente, sembra che la consapevolezza dell’impatto climatico e ambientale a lungo termine del nostro stile di vita si stia facendo più palpabile.

Essere consci di quanto i nostri spostamenti inquinino, di quante risorse i nostri acquisti intacchino, di quanto consumiamo nel corso delle giornate, è un esercizio utile non solo per fede ecologista: valutare attentamente i consumi è ormai anche una necessità economica.

Scegliere di acquistare prodotti a km zero premiando il nostro Trentino, preferire la bicicletta alla macchina per andare al lavoro, amplierà, oltre che la nostra coscienza, anche il nostro portafogli.

Trasformarsi in dei bravi eco-economi fa risparmiare sia a breve che a lungo termine: oggi la consapevolezza frutta direttamente dal risparmio energetico, domani ripagherà attutendo gli effetti della scarsità di materie prime e del cambiamento climatico, proprio, lui, quello che vediamo in questi giorni guardando alle piste da sci coperte d’erba invece che di neve. Ci sono scelte più ovvie, e alcune meno.

Sappiamo quanto inquiniamo con un viaggio con un’auto a metano rispetto a una a benzina, ma non sappiamo, ad esempio, quanto “costa” in tonnellate di CO2 ed ettolitri d’acqua un casco di banane dal Nicaragua. Sappiamo quanto consuma la nostra macchina, ma spesso non abbiamo idea di quanto combustibile assorba la nostra casa. E su questo punto, noi che vivremo, ancora per un po’ si spera, in una regione fredda, dovremmo prestare particolare attenzione.

Valutiamo con cura i consumi per litro delle nostre macchine, abbiamo degli efficientissimi computer di bordo che ce lo suggeriscono, ma quando si parla di quantificare i consumi per riscaldare un’abitazione spesso si fatica a dire se consumi più una caldaia a metano, gpl, gasolio o biomassa.

Spesso si presta attenzione ad acquistare elettrodomestici in classe energetica alta ignorando che i maggiori sprechi sono determinati dalla struttura stessa, specialmente in casi di grandi spazi ed hotel. Anche le case, come gli elettrodomestici, hanno una classe di consumo e valutando isolazioni e combustibili, passando dal gpl ai pellets ad esempio la spesa viene dimezzata, il risparmio è così alto che spesso gli interventi si ripagano in poco tempo.

Un impianto ad energia rinnovabile è economicamente sostenuto già nel primo anno di vita, e rappresenta anche l’investimento più sicuro attualmente in commercio, anche grazie ai finanziamenti pubblici per le installazioni in contesti privati e aziendali.

Grazie all’utilizzo di energie rinnovabili l’anno scorso solo in Trentino sono state prodotti 140000kg di CO2 in meno, con esempi virtuosi di strutture energeticamente autonome (vedi TDV su Pineta Hotel).

TabellaComparativaCosti2011

Contribuire alla salvaguardia dell’ambiente non costa nulla in questo caso, anzi, è tutto di guadagnato: semplicemente conosce il reale consumo della propria abitazione è possibile ridurlo fino al 90%. Cogito, ECO sum.

Compila questo semplice questionario

Trentinodavivere è amico dell’ambiente, ci teniamo molto alla salvaguardia del nostro territorio, ma soprattutto della Terra. Per questo motivo grazie ad un team di Esperti abbiamo deciso di offrirti una consulenza Gratuita per la tua attività/casa privata! SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE, QUANTO DI BUONO PUOI FARE ANCHE TU! Ti basterà inviare questo semplice questionario!

Salvaguardare l’ambiente risparmiando!
#Tdv ti offre una consulenza gratuita per il risparmio energetico!
ultima modifica: 2016-02-11T09:40:20+00:00 da Redazione

TdvPass: l’APP che forse mancava.

Next Story »

Amanti della pesca arriva Trentino Fishing Tour!

La sai l’ultima?

  • Halloween Dinner Party

    4 settimane ago

    Una maschera maledetta ha intrappolato la sua anima tra le mura del castello facendola diventare una furia immacolata. Nella notte più tenebrosa dell’anno gli invitati parteciperanno a ...

    Read More
  • 38^ Festa della Castagna

    1 mese ago

    38^ FESTA DELLA CASTAGNA Roncegno Terme - vie del centro

    Read More
  • Il Giallo nel Giallo: un aperitivo speciale!

    1 mese ago

    Share this on WhatsAppIl Moscato protagonista di una serata a tema GIALLO con la partecipazione della scrittrice Alessia Nanni K. che con alcuni interventi ci farà entrare ...

    Read More
  • Festa d’Autunno e Festa della Zucca

    1 mese ago

    A Pergine Valsugana nel Parco Ai Tre Castagni, molte di queste zucche saranno in mostra della Festa della Zucca. Il programma prevede l’allestimento di bancarelle per ...

    Read More
  • Fiera di San Luca

    1 mese ago

    Nata come fiera del bestiame, che a conclusione della stagione estiva in malga veniva ricondotto nei paesi della valle, oggi la fiera – organizzata da un comitato ...

    Read More
  • Festival della polenta

    2 mesi ago

    Il Festival della Polenta di Storo 2017 si allarga alla vicina Val Sabbia con la Polenta Tiragna dopo l’esordio lo scorso anno della Polenta di patate della ...

    Read More
  • CALA UN TRIS DI ASSI PER LA GRANDE CHIUSURA IL FESTIVAL TRENTO E LA BAVIERA.

    2 mesi ago

    Il fine settimana sotto la tento-struttura di via Innsbruck Interporto Doganale a Trento Nord inizia venerdì 6 ottobre con due fra le più quotate Tribute Band nazionali ...

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X