In quel rAmo di Como

Si respira una sorta di poesia osservando le rive del Lago di Como che fanno riemergere dalle acque i versi dei “Promessi Sposi”

Una certa somiglianza al “nostro” Lago di Garda c’è, a tratti percorri strade simili alla sponda Bresciana che ti porta verso Salò. Un’alternanza di ville e parchi pieni di storia e fascino con strade quasi conosciute ma mai percorse. Strano

A Pasqua ho cercato di perdermi qui, nonostante la frenesia, il fiume di gente che invadeva strade e vicoli, sono riuscito a scorgere angoli di creatività, dettati da negozi e locali molto affascinanti che meritano di essere respirati.

Qui la vita è molto più cara rispetto al nostro Garda, il mio “paniere” lo misuro sull’acquisto di un aperitivo, dove qui non spendi meno di 5€ per un prosecco e arrivi a 6/7 € per uno spritz.

Non posso dire molto onestamente, abbiamo traghettato da Cernobbio a Como, sono circa 10 minuti di battello, abbastanza per rendersi conto del traffico [anche aereo] che riempie le acque che si estendono per circa 170 km quadrati.

La balneazione in questa parte del lago non è fattibile, ma sono possibili dei giri su dei pedalò vintage 😉

Strana anche l’urbanizzazione, un mix tra condomini anni ’60  e case da mille e una notte. Ma probabilmente avendo l’occhio critico in questo periodo non faccio molto testo.

Sicuramente merita una visita, è un posto affascinante e pieno di storia raggiunto da molti turisti da ogni parte del mondo, soprattutto americani e francesi.

Se partite da Trento sono circa 270km, vi consiglio almeno tre giorni di permanenza e questo passato i ponti, può essere un buon periodo per visitarlo.

Che dite?

In quel rAmo di Como ultima modifica: 2017-04-18T12:32:00+00:00 da Daniel Cerami
Daniel Cerami
Sono il Willy Wonka delle Idee. Ogni notte sforno idee e strategie per aiutare i miei clienti e il mio blog [TDV] a farsi strada in questa grande fucina chiamata WEB. Sognatore per natura, amo camminare scalzo appena posso.

FlyFishing Experience: una pesca come non l’avete mai vista

Next Story »

A maggio il Trentino si trasforma con Distretto 38 in regno dell’elettronica

La sai l’ultima?

  • “I giorni del re”: sono a Trento in Scania

    3 settimane ago

    Il 10 e 11 giugno 2017 la sede di Italscania di Trento aprirà al grande pubblico i propri cancelli per una manifestazione storica che avrà come protagonisti ...

    Read More
  • YoArt & Wine – Trentinodavivere | 21 maggio 2017 – Cantina Romanese

    3 settimane ago

    Si comincia alle 10.00 del mattino, quando i cancelli di Villa Rosa, dimora dei Fratelli Romanese e dei loro vini, tra cui lo Spumante Lagorai, prodotto conosciuto ...

    Read More
  • Festival del latte e della lana

    1 mese ago

    AL VIA IL FESTIVAL DEL LATTE E DELLA LANA Dal 28 aprile al 1 maggio lungo le vie del centro di Levico Terme

    Read More
  • Segrete e Segreti di Castel Toblino

    1 mese ago

    Sabato 29 aprile, dalle 16.00: visita guidata ai misteri del castello e del suo lago, musica folk irlandese coi Paddy's Garden e ballo folk per tutti con ...

    Read More
  • Laboratori di Digital Marketing per il settore food

    1 mese ago

    Ti interessa il tema della promozione digitale? Vuoi definire meglio le tue strategie di marketing e comunicazione attraverso l’uso dei Social Media?

    Read More
  • #CommonFareTrentino

    1 mese ago

    Con la tavola rotonda #CommonFareTrentino FBK Create-Net e Impact Hub Trentino – che organizzano l’appuntamento - intendono avviare un percorso che costituisca un circolo virtuoso tra i ...

    Read More
  • #UploadOnTour doppio live e concorso per un sabato molto Rock

    1 mese ago

    Share this on WhatsAppTorna in Trentino, allo SmartLab di Rovereto #UploadOnTour con un doppio live, il 15 aprile ore 20, sullo stesso palco Fuzz Orchestra e Appaloosa ...

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X