Continua il mio viaggio in “solitaria”: oggi KRABI

Krabi mi ha lasciato un bellissimo ricordo. Molto simile a Phuket per quanto riguarda i paesaggi ma decisamente più tranquilla dal punto di vista della movida.

Sono arrivata alle 18.30 dopo 3 ore su un minibus che mi ha letteralmente distrutto la schiena; unico collegamento se si arriva da Phuket ma per 140 THB non ci si può lamentare.

Consiglio vivamente il Pak up hostel presso cui ho alloggiato; vengono organizzate quotidianamente delle escursioni nei diversi punti di interesse e tutte le sere nel giardino dell’ostello si crea un’atmosfera festosa tra barbecue gratuiti, happy hour e giochi tra cui biliardo, beer pong e jenga.

La prima sera mi sono fatta trascinare dalla situazione e anche un po’ dall’alcol; io ed un gruppo di sette viaggiatori abbiamo noleggiato un tuk tuk e ci siamo fatti portare al Pub Crawl, si potrebbe definire come un centro commerciale in cui non ci sono negozi ma locali in cui trascorrere la nottata.

Ci eravamo promessi di non fare troppo tardi in modo da poter partecipare al tour delle isole del giorno seguente… promessa non mantenuta. La mattinata successiva è servita a smaltire l’hangover.

Nel pomeriggio dopo essere più o meno rinsaviti, con lo stesso gruppo della notte da leoni, ci siamo organizzati per andare a vedere il tramonto al Wat Tham Seua, meglio noto come Tiger Cave Temple.

Una ripida scalinata di 1237 scalini ci ha portati sulla sommità di una collina carsica ornata da stupa e statue di Buddha dorati. È stata un’ardua impresa tenendo conto che, oltre alla fatica della salita, bisogna fare i conti con la moltitudine di scimmie, tra cui abbiamo dovuto zigzagare, che vagano indisturbate su e giù per gli scalini. Ad ogni modo, la vista da lassù ha decisamente ricompensato lo sforzo e la decisione di andarci per il tramonto è stata vincente; uno degli spettacoli migliori che abbia mai visto.

Sono arrivata a Krabi nel weekend in cui si tiene un particolare mercato notturno; c’è la versione diurna vicino al porto ma è molto piccolo e l’ho trovato molto meno interessante.

Mi sono persa tra i colori delle bancarelle e i chioschi di cibi locali, uno di questi vendeva insetti fritti, molto comune trovarli qui ma mi sembra strano considerarli come cibo e mi sono fermata ad osservare le varie proposte. Uno dei ragazzi del gruppo mi ha sfidato a mangiarli.. non ho potuto dire di no e dopo vari tentativi, ce l’ho fatta! Ho mangiato delle larve! Devo ammettere… pensavo peggio! Non hanno una consistenza particolare e in quanto al sapore… beh.. la paprika ha coperto tutto!

Il giorno dopo mi sono imbarcata per Railay, una serie di spiagge raggiungibili solo via mare, gli alti dirupi che cingono alcune delle spiagge sono il paradiso per chi pratica l’arrampicata, alcuni di loro li ho visti destreggiarsi sulle pareti delle scogliere.

È possibile raggiungere diversi punti e una laguna con brevi escursioni di circa 40 min, purtroppo io ero in infradito e non ho potuto andare in esplorazione; i sentieri sono fangosi e in alcuni punti risalgono le pareti. Un paio di ragazzi del gruppo invece avevano saggiamente portato scarpe chiuse, hanno raggiunto la laguna e al ritorno, decisamente provati, mi hanno fatto vedere le foto, mi sono mangiata le mani… era veramente un posto stupendo!

Krabi è stato il posto più difficile da lasciare, mi sono divertita molto e mi è dispiaciuto soprattutto salutare i nuovi amici conosciuti ma il momento di cambiare è arrivato di nuovo!

Mi aspetta un traghetto, indovinate dove è diretto!

Alla prossimo POST! Intanto seguitemi su Facebook e Instagram!

Continua il mio viaggio in “solitaria”: oggi KRABI ultima modifica: 2017-10-30T14:59:17+00:00 da Annalisa Muraca
Annalisa Muraca
23 anni, amante dei viaggi, incorreggibile cinica alla continua ricerca di nuove esperienze.
Annalisa Muraca

Latest posts by Annalisa Muraca (see all)

Phuket: continua il mio viaggio con #TDV

Next Story »

Natale nel Garda Trentino

La sai l’ultima?

  • Take Hawaii è un caldo isolotto d’asporto nell’inverno trentino. È un allegro e colorato arcipelago tutto dedicato all’handmade.

    6 giorni ago

    Take Hawaii - arte / design / artigianato, sabato 16 e domenica 17 dicembre, Impact Hub | via Sanseverino 95, Trento.

    Read More
  • Mercatini di Natale 2017: la mappa completa + orari di tutto il Trentino Alto Adige

    6 giorni ago

    Da Trento a Levico, da Rovereto a Riva del Garda, per passare da Tenno a Pergine fino ad arrivare a Bolzano, Bressanone e Merano! Non perdere tempo cercando ...

    Read More
  • The Groove – Vood / Massi ISX: la Trento che [finalmente] EVOLVE.

    1 settimana ago

    The Groove torna! Ricordate le serate in compagnia di Arado e Hector Moralez?! Questa volta si ripete con un artista del calibro di Massi ISX.

    Read More
  • #23_11: quello che la mente crea poi si trasforma in realtà

    2 settimane ago

    Immaginare una serata diversa, in una location suggestiva per un compleanno che vuole festeggiare solo l’inizio di una nuova avventura. Ecco cosa è stato #23_11.

    Read More
  • Halloween Dinner Party

    2 mesi ago

    Una maschera maledetta ha intrappolato la sua anima tra le mura del castello facendola diventare una furia immacolata. Nella notte più tenebrosa dell’anno gli invitati parteciperanno a ...

    Read More
  • 38^ Festa della Castagna

    2 mesi ago

    38^ FESTA DELLA CASTAGNA Roncegno Terme - vie del centro

    Read More
  • Il Giallo nel Giallo: un aperitivo speciale!

    2 mesi ago

    Share this on WhatsAppIl Moscato protagonista di una serata a tema GIALLO con la partecipazione della scrittrice Alessia Nanni K. che con alcuni interventi ci farà entrare ...

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X