​Bruxelles, 3 luoghi speciali per una pausa

Vivere like a local, frequentare i pub e i luoghi amati da chi vive in una città, fare la vita non da turista.

In ogni viaggio sarebbe bello potersi muovere proprio in questo modo.

Sicuramente quando si visita una città con lo scopo principale di andare a trovare un amico che abita là, si ha l’onore del privilegio.

Bruxelles, visitata per la seconda volta, mi ha accolto con un volto nuovo, giovane e frizzante.

Dopo aver visto tutte le attrazioni principali durante il primo incontro, al secondo giro ho avuto un approccio differente.

Se è la prima volta che vai a Bruxelles sicuramente non puoi perderti queste 10 cose da fare. Però, tra una visita e l’altra, ti consiglio un itinerario godereccio e rilassante per amare la città da vicino, per ascoltare i passi dei suoi abitanti e per respirare l’atmosfera internazionale che vibra lungo le vie di Bruxelles.

3 luoghi speciali per una pausa [di cibo e birra]:

1-Le Pantin, pub situato a Ixelles.

Ovviamente Bruxelles è piena di pub e birrerie, locali e luoghi dove bere ma qui si respira un’aria diversa, un’aria accogliente e familiare. Ordina una birra [vastissima la scelta], un panino e siediti in uno dei tavoli o addirittura al bancone del pub. Qui fare amicizia con i vicini e nuove conoscenze per integrarsi e sentirsi a casa è cosa buona e giusta 😉

Se dovessi arrivare al pub quando la cucina ha già chiuso le sue porte, goditi una birra, gira l’angolo e vai da Amon-Re, specialità egiziane a tarda notte e di tutto gusto ti attendono!


Le Pantin

Chaussée d’Ixelles 355

1050 Ixelles

Belgio

Ixelles, Flagey, Etangs d’Ixelles

+32 2 640 80 91

lepantin.be

Amon-Re

Rue Lesbroussart 3

Lesbroussartstraat 3

1050 Ixelles

Belgio

Ixelles, Flagey, Etangs d’Ixelles

+32 2 614 76 76

2- Piazza Sainte Catherine.

Qui dove nel periodo natalizio vengono allestite le casette di legno che ospitano i mercatini di Natale di Bruxelles potrai sentire la città vibrare di good vibes.

Il mio consiglio?! Perché ti ho fatto arrivare qui!?

Durante tutto l’anno in questa zona si trovano delle vasche piene di acqua dove, nelle giornate di sole e temperature piacevoli, la gente si siede, chiacchiera e passa del tempo di qualità in compagnia di belle persone.

Non vuoi provare anche tu questa emozione?

Prendi una birra e un panino nel supermercato più vicino e goditi la bella vita di Bruxelles!

3- Luka, Brussels’ Kitchen.

Vuoi fare un brunch in città? Vai da Luka!

Un luogo delizioso, accogliente, colorato e avvolgente. Uno di quei locali dove ti innamori della delicatezza della proprietaria e ti viene da parlare a voce bassa dicendo “wow” a tutte le pietanze servite durante il brunch. Qui dove ogni dettaglio è curato e dove le persone lavorano con amore potrai degustare un’ottima cucina tipica.

Luka
Chaussée d’Ixelles 260
1050 Ixelles
+32 2 646 75 47
https://www.facebook.com/restoluka/
Buona Bruxelles anche a te 🙂

PS: Ringrazio la mia amica Valentina, che vive a Bruxelles ormai da qualche anno, per avermi mostrato la sua città e per avermi fatto vivere like a local 😉

​Bruxelles, 3 luoghi speciali per una pausa ultima modifica: 2017-01-15T13:50:09+00:00 da Sara Boccolini
Sara Boccolini
Sara Boccolini il mio nome reale, @83saretta il mio nome nel Web: eccomi qui, presente! Laureata in Economia del Turismo a Rimini nel 2009 e dovendomi buttare nel mondo del lavoro ho capito che l’economia non faceva per me ma il turismo si. Emigrando dalle Marche alla Toscana, nel 2010, ho iniziato a lavorare nel Web Marketing Turistico, specializzandomi nel Social Media Marketing all’interno di un Tour Operator, per tre anni. Viaggi e web 2.0 sono la mia più grande passione e il mio lavoro. Social Media Marketing Specialist, Web Content, Travel Writer e Travel Blogger Freelance con un’attenzione particolare alle buone pratiche di Turismo Responsabile, Sostenibile e a tutto ciò che è Eco. Blog, Facebook, Twitter, Snapchat, Google+, Pinterest e Instagram sono gli ingredienti quotidiani della mia dieta in bilico tra vita reale e sogni. Insomma: una pazza scatenata nata sotto il segno dell’Acquario, ecco chi sono!
Sara Boccolini
Sara Boccolini

Latest posts by Sara Boccolini (see all)

Den Haag, 5 luoghi insoliti da provare e vedere

Next Story »

Millegrobbe 2017

La sai l’ultima?

  • Ortinparco 2018 | Levico Terme dal 21 al 25 aprile 2018

    6 giorni ago

    Ortinparco avrà luogo nel più importante parco della Provincia di Trento, simbolo della città termale di Levico Terme, un parco asburgico che copre un’area di 12 ettari ...

    Read More
  • Le Cirque World’s Top Performers

    3 settimane ago

    Sarà un grande debutto al Palasport di Bolzano, il pubblico avrà l’opportunità di vedere per la prima volta insieme artisti di grandissimo talento che si esibiranno nei ...

    Read More
  • Chocomusic: la Pasqua sposa il gusto a Riva del Garda

    3 settimane ago

    Dal 30 marzo al 2 aprile la quinta edizione di una festa da vivere tra dolcezza e divertimento. Ricco il programma degli appuntamenti: cooking show, lezioni, il ...

    Read More
  • A tutto Nosiola e Vino Santo! Da aprile scopriti più goloso

    3 settimane ago

    Anche quest'anno, in occasione della rassegna «DiVinNosiola, quando il vino si fa santo», che promuove un vitigno bianco unico al mondo al quale si devono produzioni enologiche ...

    Read More
  • Arriva a Trento la quarta edizione di Circuspring! Tdv c’è!

    3 settimane ago

    La Veronique Ensemble (Luca Salata, Tommaso Brunelli, Davide Salata) insieme a Circo Paniko e Circo Krom cura la direzione artistica e porterà a Trento artisti di livello ...

    Read More
  • Adunata ALPINI TRENTO 2018: istruzioni per l’uso [mappa]

    4 settimane ago

    In vista dell'adunata degli alpini la città sarà suddivisa in 4 zone per facilitare la viabilità. Ecco la mappa dettagliata per non avere sorprese

    Read More
  • World Music fra palme e ninfee. Succede ai Giardini di Castel Trauttmansdorff

    1 mese ago

    Musicalmente parlando, anche quest’anno il festival propone un programma estremamente variegato, che riunisce le straordinarie interpretazioni heavy metal dei quattro viollencellisti di Apocalyptica, la voce roca dell’esuberante ...

    Read More
  • Cosa cerchi?

    More
    X